Manovra, sgravi fiscali a chi assume giovani e donne sotto i 35 anni | T-Mag | il magazine di Tecnè

Manovra, sgravi fiscali a chi assume giovani e donne sotto i 35 anni

Le imprese potranno dedurre 10.600 euro per ogni donna e giovane sotto i 35 anni assunti a tempo indeterminato. Lo sconto sale a 15.200 nelle regioni del Mezzogiorno. A prevederlo è l’articolo 2 del testo del decreto uscito dal Consiglio dei ministri.

 

3 Commenti per “Manovra, sgravi fiscali a chi assume giovani e donne sotto i 35 anni”

  1. Giovanni

    MA IN CHE MONDO VIVONO?
    E DA IDIOTI OLTRE CHE DA DELINQUENTI DISCRIMINARE DAL MONDO DEL LAVORO CHI OLTREPASSA LA SOGLIA DEI 35 ANNI. MA VI RENDETE CONTO CHE SI ANDRA’ IN PENSIONE A QUASI 70 ANNI E UN UOMO O UNA DONNA CHE PERDERANNO IL LAVORO SARANNO COSTRETTI AD ANDARE AD ELEMOSINARE MAGARI CON L’INTERA FAMIGLIA AL SEGUITO.

  2. Emanuele

    Sottoscrivo totalmente il commento di Giovanni. Può aver senso in generale incentivare le assunzioni con degli sgravi, ma discriminare per età e per genere oltre che discutibile in termini di principio è particolarmente assurdo in questo caso perchè si colpisce la categoria che ha più difficoltà a rientrare nel lavoro e più bisogno di rientrarvi assolutamente pena l’emarginazione sociale.

    Uno “sgravio per i giovani e le donne” suona bene, ma se ci si guarda dentro significa che assumere un uomo oltre i 35 anni per le aziende implica un costo aggiuntivo di varie migliaia di euro rispetto ad assumere chiunque altro. Un uomo che non abbia delle competenze speciali tali da giustificare questo esborso extra non troverà mai più un lavoro.

    Sono norme che sembrano ragionevoli e civili ma nascondono pulsioni darwiniane pericolose.

  3. Giovanni

    Esatto Emanuele. C’è una crisi globale che fa perdere il posto di lavoro ai padri di famiglia. Ora, i signori governanti con pensioni da trentamila euro al mese, mi dovrebbero cortesemente spiegare come fa un cinquantenne che ha perso il lavoro ad arrivare all’età della pensione se con questa legge non riuscirà più a trovare una occupazione. Ci sono quasi mille parlamentari, sono inutili sotto scacco di un burocrate con una totale empatia nei confronti delle sofferenze e dei problemi della gente.

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Fauci: «La mancanza di sincerità e di fatti è costata vite umane»

«La mancanza di sincerità e di fatti sul fronte della pandemia è costata molto probabilmente vite umane». Lo ha detto il virologo statunitense, Anthony Fauci,…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery Fund, Conte: «Ha una valenza trasformativa per il Paese»

«Questo piano ha una valenza trasformativa per il Paese». Lo avrebbe detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro con i sindacati sul…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Bankitalia: «Nel 2020 è cresciuta notevolmente la quota di imprese che usano lo smart working»

Nel 2020, complici le misure restrittive introdotte a causa dell’emergenza sanitaria, la quota delle imprese che hanno fatto ricorso allo smart working è cresciuta in…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’indice Rt è sceso a 0,97 dopo cinque settimane in aumento

Nel periodo compreso tra il 30 dicembre 2020 e il 12 gennaio 2021, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11),…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia