Manovra, Camusso: “Colpisce pesantemente i lavoratori” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Manovra, Camusso: “Colpisce pesantemente i lavoratori”

Lunedì lo sciopero di tre ore indetto da Cgil, Cisl e Uil. Il 19 dicembre quello dei lavoratori pubblici. La leader della Cgil, Susanna Camusso, ha spiegato ai microfoni del Gr Rai il senso della protesta: “Il perché di questo sciopero si può riassumere nella rivendicazione di cambiare la manovra che sul piano delle tasse, dell’intervento sulle pensioni, sulla non rivalutazione sulle pensioni, colpisce pesantemente i lavoratori e dà per noi un effetto profondamente recessivo sul Paese. Paga sempre la stessa parte del Paese che ha già pagato in tutti questi anni. E’ la distanza tra gli annunci e le cose concrete che porta a mobilitarsi”.
“E’ importante che la Commissione Lavoro abbia indicato quelle che sono poi le modifiche che Cgil, Cisl e Uil hanno proposto – ha osservato Camusso a proposito della possibilità di innalzare l’indicizzazione delle pensioni minime -; però oltre all’ordine del giorno servirebbero emendamenti concreti e il fatto che diventino parte della manovra perché il solo ordine del giorno non cambia la situazione, questa è la preoccupazione che abbiamo”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello globale i contagi hanno raggiunto i 97,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 97.607.105. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bankitalia: «Da smart working effetti positivi nel settore privato»

«Sono stati positivi, preservando i livelli salariali e l’occupazione di chi poteva svolgerli». Lo sostiene un paper realizzato dai ricercatori della Banca d’Italia, commentando gli…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Eurozona, la BCE ha lasciato invariati i tassi di interesse

La BCE, la Banca centrale europea, ha lasciato invariati i tassi di interesse. I tassi di interesse sulle operazioni di rifinanziamento principali, sulle operazioni di…

21 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue: «I ritardi sulle consegne dei vaccini Pfizer-BioNTech assorbiti entro metà febbraio»

«Questa settimana ci sono stati ritardi sulla consegna delle dosi di vaccini» Pfizer-BioNTech «per tutti gli Stati membri, ma saranno assorbiti entro metà febbraio». Lo ha…

21 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia