Manovra, i dubbi dei tecnici sui capitali scudati: difficile tassarli | T-Mag | il magazine di Tecnè

Manovra, i dubbi dei tecnici sui capitali scudati: difficile tassarli

L’imposta sui capitali scudati “potrebbe non trovare applicazione sul complesso dei capitali già emersi” perché, tra le altre attività, potrebbe avere “spostato la sua posizione presso un altro intermediario”.
Ad evidenziare dei dubbi in questo senso sono i tecnici della Camera.
“Pur considerando la quantificazione del gettito potenziale coerente con i dati disponibili sui capitali finora emersi per l’effetto della normativa vigente – spiegano -, l’applicazione dell’imposta straordinaria prevista dall norma in esame potrebbe non trovare applicazione sul complesso dei capitali già emersi. Tale situazione potrebbe verificarsi nel caso in cui il contribuente scudato ha investito i capitali emersi in altre attività finanziarie ovvero ha spostato la sua posizione presso un altro intermediario. In tale ultimo caso, in cui il vecchio intermediario non ha la provvista e il nuovo non ha la dichiarazione riservata, non appare chiaro quale debba essere il sostituto d’imposta”.

 

2 Commenti per “Manovra, i dubbi dei tecnici sui capitali scudati: difficile tassarli”

  1. Maria

    Difficile applicare la tassa ….!!!!
    ai ai ai ai che puttane. Nessuno dice che se è arduo tassarli che cazzo ce l’hanno messa a fare nel decreto!!??
    Se è difficile per il 3% oppure par il 5% oppure pwe il 10% (come giustamente dice il PM Di Pietro), perchè mai dovrebbe essere facile per l’1,5%. Bluf Bluf Blf del capitalista Monti e squadretta di finto governo, loro hanno capitali in svizzera e mi giunge notizia anche i germania.
    Popolo pecora o ora o mai più colpo di stato e subito

  2. […] la manovra economica: dubbi sui capitali scudatiUniversy.itIl Fatto Quotidiano -fanpage -T-magtutte le notizie […]

Scrivi una replica

News

Coronavirus, oltre 24milioni di casi negli Usa

Sono oltre 24 milioni i casi registrati da inizio pandemia negli Stati Uniti, dove si contano anche 400mila vittime.…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 118 nuovi casi in Cina

Sono 118 i nuovi casi di coronavirus registrati in Cina, i cui 106 trasmessi localmente e 12 importati.…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, con coprifuoco alle 18 casi diminuiti del 16%

Le misure restrittive adottate in Francia e il coprifuoco anticipato alle 18 cominciano a dare effetti positivi sulla pandemia. Infatti, il numero di contagi è…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico: «Biden riveda riforme sull’immigrazione»

«Il nuovo presidente americano deve rivedere sulle riforme politiche di immigrazione del Paese. Lo ha detto il presidente messicano, Andres Manuel Lopez Obrador, mentre migliaia…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia