Euro o Europa? | T-Mag | il magazine di Tecnè

Euro o Europa?

Il nodo da tagliare
di Antonio Polito

Esattamente vent’anni fa, in un altro weekend di dicembre, l’Europa della moneta nasceva a Maastricht. Può morire oggi a Bruxelles. Gli esperti dicono che l’ora più nera nei vertici dell’Unione è sempre un attimo prima dell’alba: i politici accettano compromessi solo sul ciglio del burrone. Speriamo che anche stavolta la luce del sole dissolva l’incubo. Ma a Maastricht c’erano solo 12 Paesi, adesso se ne contano 27. E stamattina, se l’edificio non sarà crollato prima, si dovrebbe solennemente aggiungere il ventottesimo, la Croazia. Solo per fare un giro di tavolo, ci si mette un paio d’ore. E i mercati asiatici riaprono prima dell’alba.

 

Scrivi una replica

News

Secondo l’UPB il PIL salirà del 5,8% nel 2021

Secondo la Nota di agosto sulla congiuntura economica, pubblicata questa mattina dall’Ufficio Parlamentare di Bilancio, nel corso del 2021 il Prodotto Interno Lordo Italiano crescerà…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Il Garante della Privacy ha inflitto una sanzione a Deliveroo per l’uso illecito dei dati personali dei rider

Il Garante della Privacy ha inflitto ha Deliveroo Italy una multa di 2,5 milioni di euro per aver trattato in modo illecito i dati personali di…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020, l’Italia del basket e della pallavolo escono ai quarti

Non solo giornata di trionfi, ma anche di delusioni, oggi, martedì 3 agosto, a Tokyo 2020. Delusioni che riguardano il basket e la pallavolo. Nel…

3 Ago 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Tokyo 2020: Tita-Banti, medaglia d’oro nella vela

Ancora grandi emozioni alle Olimpiadi di Tokyo. È arrivato infatti il quinto oro per la nostra delegazione, nella vela. Con il sesto posto nella medal…

3 Ago 2021 / 1 Commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia