Conferenza di Durban: entro il 2015 trattato globale sul clima | T-Mag | il magazine di Tecnè

Conferenza di Durban: entro il 2015 trattato globale sul clima

Accordo raggiunto alla 17esima Conferenza Onu sul clima di Durban. Entro il 2015 verrà redatto un trattato globale che entrerà in vigore a partire dal 2020. Già dal prossimo anno verrà incaricato un gruppo di lavoro.
Il Kyoto2 – la fase di transizione dal protocollo di Kyoto al nuovo Trattato – riguarderà sostanzialmente l’Europa poiché Giappone, Russia e Canada avevano già annunciato la propria rinuncia.
Alla Conferenza di Durban è stato inoltre stabilito il Fondo Verde per aiutare i Paesi in via di sviluppo a sostenere le politiche contro il surriscaldamento globale. Il fondo ingloberà 100 miliardi di dollari al 2020.
“Siamo usciti dal ‘cono d’ombra’ di Copenaghen. L’accordo supera i limiti del Protocollo di Kyoto e ha una dimensione globale» offrendo all’Europa, e soprattutto all’Italia, la possibilità di costituire la ‘piattaforma’ per lo sviluppo con le grandi economie emergenti: Brasile, Cina, India, Messico e Sudafrica”, ha commentato il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini.

 

Scrivi una replica

News

Petrolio: Wti a 52,98 dollari al barile e Brent a 56,29 dollari

All’avvio dei mercati asiatici il greggio texano Wti è stato scambiato a 52,98 dollari al barile mentre il Brent è stato scambiato a 56,29 dollari.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Titoli di Stato: spread btp/Bund a 118 punti

All’avvio dei mercati finanziari lo spread tra Btp e Bund si è attestato a quota 118 punti.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Export incalo del 9,9% nel 2020»

«A dicembre 2020 si stima, per l’interscambio commerciale con i paesi extra Ue27 , una diminuzione congiunturale per entrambi i flussi, più ampia per le…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Unicredit, Andrea Orcel è il nuovo Ceo

Andrea Orcel è il nuovo amministratore delegato dell’Unicredit.…

27 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia