Le Web 2011. Premiata un’italiana come miglior start-up europea | T-Mag | il magazine di Tecnè

Le Web 2011. Premiata un’italiana come miglior start-up europea

La Beintoo, azienda con sede a Milano e collaboratori a San Francisco, si è aggiudicata il premio come miglior start-up. L’azienda, cui la rassegna Le Web 2011, organizzata a Parigi da Google, ha conferito il premio, fondata nel 2010 dall’imprenditore Antonio Tomarchio, conta 25 milioni di membri sul proprio sito. La piattaforma è stata realizzata con l’intento di mettere in contatto gli sviluppatori di applicazioni e in particolare di giochi per il mobile con gli inserzionisti, mettendo in palio dei premi in base ai risultati raggiunti.

 

Scrivi una replica

News

Biden all’Onu: «Rimanere vigili sulla minaccia del terrorismo»

«Dobbiamo anche rimanere vigili sulla minaccia del terrore, che il terrorismo pone a tutte le nostre nazioni, che provenga da regioni lontane del mondo o…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pnnr, Draghi: «Determinati a prevenire qualsiasi tentativo di frodi e infiltrazioni criminale»

«L’arrivo dei fondi del Next generation Eu è una grande sfida per tutti i Paesi europei e in particolare per l’Italia». Lo ha scritto il…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Biden all’Onu: «Decennio decisivo per il nostro mondo»

«È un decennio decisivo per il nostro mondo». Così il presidente degli Stati Uniti Joe Biden nel suo primo discorso all’Assemblea generale delle Nazioni Unite.…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Corte europea dei diritti umani: «Mosca responsabile della morte dell’ex spia Alexander Litvinenko»

La Russia è responsabile dell’assassinio dell’ex agente del Kgb, Alexander Litvinenko, ucciso tramite polonio a Londra nel 2006. Lo sostiene la Corte europea dei diritti…

21 Set 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia