Benedetto XVI: “Nell’era della globalizzazione tutti sono responsabili di tutti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Benedetto XVI: “Nell’era della globalizzazione tutti sono responsabili di tutti”

Benedetto XVI parlando a Radio Vaticana ha detto: “Nell’era della globalizzazione siamo tutti responsabili di tutti ed è importante avere una concezione positiva della solidarieta. L’interdipendenza deve essere vista come un vantaggio, non come una minaccia”. “E’ necessario lavorare gli uni con gli altri, gli uni per gli altri”, ha aggiunto il Papa, concludendo che: “In questo ambito incoraggio ognuno, quale che sia il suo livello di responsabilità e in particolare i governanti ad investire i mezzi necessari per donare alla gioventù le basi etiche fondamentali, aiutandoli nella formazione e nella lotta contro i mali sociali come la disoccupazione, la droga, la criminalita”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 194,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 194.337.614. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia, tornano a crescere i ricoveri tra i positivi

L’aumento dei contagi, registrato negli ultimi giorni a causa della variante Delta – più contagiosa e aggressiva rispetto alle precedenti varianti – si sta riflettendo…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cinema, alla Mostra di Venezia ci saranno cinque film italiani in gara: un record

Cinque film italiani in concorso alla 78/ma Mostra del cinema di Venezia (1-11 settembre). Si tratta di “È stata la mano di Dio” di Paolo…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid-19: oltre cento bambini morti in Indonesia

Oltre cento bambini a settimana sono morti questo mese in Indonesia a causa del coronavirus, si tratta del tasso più elevato al mondo. A riferirlo…

26 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia