Goolge. Italiani più interessati alla cronaca che alla crisi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Goolge. Italiani più interessati alla cronaca che alla crisi

Secondo una ricerca sulle parole più digitate su Google nel 2011 risulta che: La morte di Marco Simoncelli è al primo posto tra le ricerche, seguito dalla canzone di Don Omar, Danza Kuduro e dall’iPhone5. Nella musica vince Laura Pausini mentre tra le news la cronaca, con l’omicidio di Melania Rea e il malore che portato alla morte di Lamberto Sposini. Le maggiori richieste di aiuto italiane girano intorno al come fare screenshot, denaro e backup. Tra le persone più popolari figurano: Muammar Gheddafi, Amy Winehouse, Nicole Minetti, mentre la ricerca più ricercata è quella del Cheesecake. Nonostante la crisi appare che gli italiani siano più interessati alla cronaca.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, nel secondo trimestre l’economia è cresciuta del 6,5% su base annua

Nel secondo trimestre il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto del 6,5% su base annua. Lo ha reso noto il Dipartimento del Commercio…

29 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svimez: «Dopo l’emergenza sanitaria, il divario tra Nord e Sud è destinato ad aumentare»

Con la ripresa economica che dovrebbe verificarsi nel 2021 e nel 2022, soltanto il Centro-Nord dell’Italia recupererà «integralmente» il Prodotto interno lordo bruciato nel 2020,…

29 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: da domenica gli over 60 potranno ricevere la terza dose di vaccino

Da domenica gli israeliani over 60, che hanno ricevuto la seconda dose del vaccino Pfizer-BioNTech oltre cinque mesi fa, potranno riceverne una terza. Lo ha…

29 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Emergenza sanitaria, Sileri: «Virus all’angolo, abbiamo quasi vinto la guerra»

«Virus messo all’angolo, abbiamo quasi vinto completamente la guerra». Così il sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, a Radio Cusano Campus. «Difficilmente avremo l’esperienza di mille…

29 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia