Imu, le reazioni alla proposta della Lega di non pagarla | T-Mag | il magazine di Tecnè

Imu, le reazioni alla proposta della Lega di non pagarla

La proposta dei sindaci leghisti di non far pagare ai cittadini l’Imu, peraltro prevista dal federalismo voluto dal Carroccio (anche Berlusconi lo ha ricordato), non è piaciuta alle altre forze politiche che hanno stigmatizzato l’iniziativa.
“Le obiezioni di coscienza – ha osservato il segretario del Pdl, Angelino Alfano – solitamente si fanno su temi di coscienza, se si apre questo principio ciascuno può scegliere un tema e fare obiezione di coscienza su tutti i temi dell’ordinamento giuridico italiano”.
“La proposta formulata da alcuni sindaci leghisti veneti di non pagare l’Imu, appoggiata da illustri esponenti del Carroccio come Maroni e Zaia – ha invece polemizzato il segretario dell’Udc, Lorenzo Cesa -, è una prova di totale irresponsabilità da parte di chi, senza rendersi conto delle difficoltá del Paese, pensa solo a raccattare consensi soffiando sul fuoco dell’esasperazione sociale. Almeno su una cosa la Lega è coerente con sé stessa: hanno preso in giro gli italiani quando erano al governo, continuano a farlo oggi che sono all’opposizione”.
“L’imposta municipale unica è un’invenzione dell’ex ministro Roberto Calderoli, il quale, come tutti i leghisti, ha la memoria corta. Oppure da Maroni a Bossi, tutti confondono l’Imu con le quote latte evase”, ha infine chiosato il coordinatore delle commissioni Economiche del Pd alla Camera e membro della bicamerale per l’attuazione del Federalismo fiscale, Francesco Boccia.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Fauci: «La mancanza di sincerità e di fatti è costata vite umane»

«La mancanza di sincerità e di fatti sul fronte della pandemia è costata molto probabilmente vite umane». Lo ha detto il virologo statunitense, Anthony Fauci,…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery Fund, Conte: «Ha una valenza trasformativa per il Paese»

«Questo piano ha una valenza trasformativa per il Paese». Lo avrebbe detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro con i sindacati sul…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Bankitalia: «Nel 2020 è cresciuta notevolmente la quota di imprese che usano lo smart working»

Nel 2020, complici le misure restrittive introdotte a causa dell’emergenza sanitaria, la quota delle imprese che hanno fatto ricorso allo smart working è cresciuta in…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’indice Rt è sceso a 0,97 dopo cinque settimane in aumento

Nel periodo compreso tra il 30 dicembre 2020 e il 12 gennaio 2021, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11),…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia