Roma. La confessione del vandalo: “Volevo fare qualche danno” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Roma. La confessione del vandalo: “Volevo fare qualche danno”

A Roma un vandalo ha danneggiato sei bronzi della Porta Santa inaugurata da Papa Giovanni Paolo II per il Giubileo del 2000 e la Porta Centrale nel riquadro dedicato all’Annunciazione nella Basilica di S. Maria Maggiore. Il vandalo, un trentaduenne di nazionalità romena, è stato arrestato dagli agenti della Polizia dell’Esquilino dicendo: “Volevo fare qualche danno, volevo spaccare qualcosa”. Il rumeno risulta avere già una denuncia per danneggiamento ed era determinato a colpire, altrimenti non sarebbe riuscito a scavalcare le cancellate della Basilica alte un paio di metri.L’uomo voleva mettere a segno un furto,attratto dalla bellezza di questi monili; con un gesto di stizza dopo averli divelti li avtrebbe lanciati contro il portone principale di bronzo. I filmati delle telecamere di sicurezza sono in mano alla polizia e agli inquirenti vaticani,(essendo S. Maria Maggiore extraterritoriale) che potranno essere utili a ricostruire la dinamica e a comprendere l’obiettivo del gesto.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Fauci: «La mancanza di sincerità e di fatti è costata vite umane»

«La mancanza di sincerità e di fatti sul fronte della pandemia è costata molto probabilmente vite umane». Lo ha detto il virologo statunitense, Anthony Fauci,…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Recovery Fund, Conte: «Ha una valenza trasformativa per il Paese»

«Questo piano ha una valenza trasformativa per il Paese». Lo avrebbe detto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro con i sindacati sul…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Lavoro, Bankitalia: «Nel 2020 è cresciuta notevolmente la quota di imprese che usano lo smart working»

Nel 2020, complici le misure restrittive introdotte a causa dell’emergenza sanitaria, la quota delle imprese che hanno fatto ricorso allo smart working è cresciuta in…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’indice Rt è sceso a 0,97 dopo cinque settimane in aumento

Nel periodo compreso tra il 30 dicembre 2020 e il 12 gennaio 2021, l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,97 (range 0,85-1,11),…

22 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia