Libia. L’Ue sblocca i fondi della Banca centrale libica | T-Mag | il magazine di Tecnè

Libia. L’Ue sblocca i fondi della Banca centrale libica

Allo scopo di favorire la ripresa economica della Libia, l’Unione Europea ha sbloccato i fondi della Banca centrale libica e della Libyan Arab Foreign Bank. L’Ue ha ritenuto però necessario tenere bloccati i fondi dell’Autorità libica per gli investimenti e quelli della Libya Africa Investment Portfolio. Intanto, parlando a Radio Anch’io il ministro degli Esteri, Giulio Terzi ha affermato: “Ci stiamo muovendo molto rapidamente per la riattivazione del trattato di amicizia con la Libia”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, oltre 24milioni di casi negli Usa

Sono oltre 24 milioni i casi registrati da inizio pandemia negli Stati Uniti, dove si contano anche 400mila vittime.…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 118 nuovi casi in Cina

Sono 118 i nuovi casi di coronavirus registrati in Cina, i cui 106 trasmessi localmente e 12 importati.…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Francia, con coprifuoco alle 18 casi diminuiti del 16%

Le misure restrittive adottate in Francia e il coprifuoco anticipato alle 18 cominciano a dare effetti positivi sulla pandemia. Infatti, il numero di contagi è…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Messico: «Biden riveda riforme sull’immigrazione»

«Il nuovo presidente americano deve rivedere sulle riforme politiche di immigrazione del Paese. Lo ha detto il presidente messicano, Andres Manuel Lopez Obrador, mentre migliaia…

19 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia