Ascolti tv. Prosegue la crisi del Grande fratello: sconfitto anche dalla Sirenetta | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ascolti tv. Prosegue la crisi del Grande fratello: sconfitto anche dalla Sirenetta

Forse complice il clima natalizio, oppure più semplicemente a causa della crisi di ascolti che la attanaglia dal principio questa edizione del Grande fratello continua a perdere colpi. Nel giorno di Santo Stefano la trasmissione di Canale 5 esce sconfitta da La sirenetta, film d’animazione della Disney del 1989, che su Raiuno ha conquistato la serata di lunedì con 4.676.000 di telespettatori, pari al 18.01% di share, battendo il concorrente che ha ottenuto il 15.05%.
Altro dato da sottolineare gli ascolti del Tg1 delle 20 che ieri ha distaccato il Tg5 di circa sette punti. Ottiene infatti 5.985.000 con il 25.25% di share contro il 18.16% e 4.316.000 del Tg5. Infine, Enrico Mentana su La7 si attesta con il suo tg a 1.788.000 pari al 7.53% Alle reti Rai il prime time con 10.084.000 e il 39.01% di share (contro i 9.209.000 e il 35.62% di Mediaset) e le 24 ore con 4.415.000 (38.23%) mentre la seconda serata la conquistano le reti Mediaset con 5.066.000, share del 39.08% (contro i 3.867.000, share del 30.38%, delle reti Rai).

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello mondiale, oltre 196,7 milioni di contagi

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 196.794.025. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Hong Kong: nove anni all’attivista Tong Ying-kit

Tong Ying-kit, attivista pro democrazia di Hong Kong, è stato condannato a nove anni di carcere: è il primo caso di applicazione della nuova legge…

30 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, nel secondo trimestre l’economia è cresciuta del 6,5% su base annua

Nel secondo trimestre il Prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto del 6,5% su base annua. Lo ha reso noto il Dipartimento del Commercio…

29 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Svimez: «Dopo l’emergenza sanitaria, il divario tra Nord e Sud è destinato ad aumentare»

Con la ripresa economica che dovrebbe verificarsi nel 2021 e nel 2022, soltanto il Centro-Nord dell’Italia recupererà «integralmente» il Prodotto interno lordo bruciato nel 2020,…

29 Lug 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia