Cisl su dati Istat: “Garantire integrazione agli immigrati” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Cisl su dati Istat: “Garantire integrazione agli immigrati”

“Le proiezioni dell’Istat che mostrano un Italia futura a sempre maggiore prevalenza immigrata, ci devono far riflettere sulla reale necessità di realizzare vere politiche di integrazione, lontane da strumentalizzazioni politiche”. Lo ha dichiarato in una nota Liliana Ocmin, Segretario confederale della Cisl, commentando le proiezioni dell’Istat sugli stranieri nel nostro Paese. “Dobbiamo costruire un’Italia capace di accogliere, nel rigore e nella solidarietà i cittadini stranieri che scelgono e sceglieranno di essere parte della nostra nazione. L’integrazione vera, però, passa anche dalla capacità della società civile di riconoscere il valore aggiunto che gli immigrati portano al nostro paese, alla nostra cultura ed alla nostra economia. Garantire l’integrazione significa riconoscere un sistema in cui diritti, doveri e pari opportunità sono ugualmente riconosciuti a tutti, italiani ed immigrati. Per questo la Cisl continuerà a richiedere il riconoscimento dello ‘ius soli’ ai figli delle famiglie immigrate, nati in Italia o giunti qui da bambini, perchè riconoscere loro diritto alla cittadinanza italiana, significa rendere esplicito e concreto il principio di pari opportunità”.

 

Scrivi una replica

News

Stati Uniti, Trump: «Sono stati quattro anni incredibili»

«Sono stati quattro anni incredibili». Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in occasione del suo ultimo discorso a Washington, prima di…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, morto il ministro degli Esteri dello Zimbabwe

Il governo dello Zimbabwe ha reso noto che il ministro degli Esteri, Sibusiso Moyo ha perso la vita dopo aver contratto il coronavirus.…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Olanda annuncia primo coprifuoco dal dopoguerra

Il governo olandese, per contrastare la pandemia, ha annunciato il coprifuoco a partire da domani e sarà dalle 20.30 fino alle 4.30. Si tratta del…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Costa: «È la più grande sfida dal dopoguerra per l’Ue»

«Con la pandemia da Covid-19, l’Europa sta vivendo la sua più grande sfida dal dopoguerra. In meno di un anno, quasi mezzo milione di vite…

20 Gen 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia