Pensioni, Fornero: “Senza riforma non le avremmo più potute pagare” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Pensioni, Fornero: “Senza riforma non le avremmo più potute pagare”

Il governo decide di varare una riforma delle pensioni senza il confronto con le parti sociali, perché, spiega il ministro del Lavoro Elsa Fornero, “non c’era tempo e avevamo l’esigenza di dare un segnale forte e credibile”.
Quella del governo Monti è “una riforma molto dura anche nei confronti delle donne, ma è una riforma – sostiene la Fornero – condivisa nel contesto internazionale perché è strutturale e dà risparmi importanti”.
“Se non avessimo fatto la riforma delle pensioni – conclude il ministro del Lavoro – non avremmo potuto mantenere l’età di pensionamento relativamente giovane che avevamo e, affrontare la crisi finanziaria ci avrebbe messo in una situazione che ci portava ad avere difficoltà a pagarle proprio le pensioni”.

 

1 Commento per “Pensioni, Fornero: “Senza riforma non le avremmo più potute pagare””

  1. Gaetano

    Non ho l’eta’….non ho l’eta’….per….la pensione…………………!!!
    Peccato che la ministra abbia colpito subito le masse di pensionati dai 500 euro ai 2000!!!
    Le pensioni di 7.000, 8.000 etc. e le superliquidazioni 500.000, 600.000, etc. quelle non si possono e non si debbono toccare, salvo qualche spicciolo. Pubblicate se ne avete il coraggio i trattamenti di quiescenza dei Direttori generali, delle max autorità, etc.-
    Che fine hanno fatto i miliardi di contributi prelevati dalle buste paga dei lavoratori…..Alla befana nessuno ci crede più!!!
    Il nostro non è più il Bel Paese.

Scrivi una replica

News

Coronavirus: diminuisce la mortalità, ma aumentano i contagi

«La fase» di pandemia «che stiamo vivendo» in Italia «non sembra avere le stesse caratteristiche di quella precedente». Lo sottolinea l’Osservatorio Nazionale sulla Salute coordinato…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Senato, due senatori positivi al coronavirus: lavori sospesi

Due senatori del Movimento 5 stelle sono risultati positivi al coronavirus. Lo riferisce l’agenzia di stampa ANSA, aggiungendo che «come da protocollo tutti i membri…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inps: «Restano da pagare 294mila casse integrazioni»

Fino al 20 settembre 2020, sono state pagate dall’INPS, l’Istituto nazionale di previdenza sociale, oltre 12 milioni di integrazioni salariali su un totale di 12.314.134.…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Belgio, accordo raggiunto tra sette partiti: il Paese avrà un governo

Il Belgio avrà un governo, a distanza di circa 500 giorni dalle elezioni politiche del 26 maggio 2019. Sette partiti, tra cui i liberali e…

30 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia