Giglio, nuova accusa a Schettino. Il capitano nascose alle autorità marittime l’incidente | T-Mag | il magazine di Tecnè

Giglio, nuova accusa a Schettino. Il capitano nascose alle autorità marittime l’incidente

Una nuova accusa è stata mossa contro il capitano della Costa Concordia, Francesco Schettino. Per gli inquirenti, il capitano originario di Meta di Sorrento sarebbe colpevole di omessa comunicazione alle autorità marittime dell’incidente contro gli scogli del Giglio. Inoltre, Schettino dovrà rispondere nello specifico anche di non aver comunicato alla Capitaneria di porto di Livorno l’effettiva gravità della situazione, ritardando così le procedure di emergenza e di soccorso.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, record settimanale di casi: due milioni di contagi dal 14 al 20 settembre

Nella settimana dal 14 al 20 settembre 2020, sono stati registrati due milioni di contagi da coronavirus (+2% rispetto alla settimana precedente), un numero record…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: «Nel 2019 il Pil è cresciuto dello 0,3%»

«Nel 2019 il tasso di crescita del Pil in volume è pari a 0,3%, con una revisione nulla rispetto alla stima di marzo». Lo ha…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi registrati sono oltre 31,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 31.343.430 A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Referendum per il taglio dei parlamentari, il Viminale: «Ha votato il 53,84% degli aventi diritto»

Il ministero dell’Interno il dato definitivo sull’affluenza per il referendum sul taglio per i parlamentari. Ha votato il 53,84% degli aventi diritto. In quanto confermativo…

21 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia