Il trionfo della nostalgia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il trionfo della nostalgia

Oscar, lo stupore del cinema primitivo
di Alberto Barbera

Non è mai stata prodiga, l’Academy di Hollywood, con i registi innovatori. Per questo motivo non stupisce che l’unico film in lizza – L’albero della vita , di Terrence Malick – autenticamente proiettato nel futuro di un cinema libero dagli schemi del passato e dedito alla ricerca di un linguaggio tanto esclusivo quanto personale, sia uscito a mani vuote dalla cerimonia degli Oscar. Le dieci statuette, equamente suddivise fra The Artist eHugo Cabret ¸ sono il trionfo della nostalgia. In un’epoca di grandi trasformazioni, che implicano sconvolgimenti di gusti e abitudini consolidate, non stupisce che gli ultrasettantenni membri dell’Academy si siano fatti travolgere dall’emozione di due film che esaltano il piacere intatto del cinema delle origini, ancora non contaminato dalle superfetazioni del gusto e dalle raffinatezza estetiche accumulate nel corso del Novecento. D’altro canto, non sembra la nostalgia il tono dominante delle celebrazioni artistiche contemporanee, con poche eccezioni assai più dedite a ripercorrere strade battute e decantare i fasti dei decenni trascorsi, più di quanto non siano votate alla ricerca del nuovo e dell’ignoto? A meno che non si tratti, nel cinema almeno, delle inedite meraviglie del digitale e degli effetti speciali, dietro i quali traspare quasi sempre il vuoto di contenuti innovatori o, quantomeno, non del tutto stantii.

Continua a leggere su La Stampa.it

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Spadafora: «Fino a mille spettatori agli eventi sportivi all’aperto»

«Finalmente già a partire dalle semifinali e dalle finali degli Internazionali di tennis potranno assistere mille spettatori a tutte le competizioni sportive che si terranno all’aperto…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, formalizzato accordo tra la Commissione europea e Sanofi-Gsk per 300 milioni dosi di vaccino

È stato formalizzato l’accordo tra la Commissione europea e il duo Sanofi–GSK, due case farmaceutiche europee – la prima è francese, britannica la seconda –,…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

M5s, espulso il deputato Marco Rizzone

Il Movimento 5 stelle ha espulso il deputato Marco Rizzone. Lo ha annunciato il M5s, con un post scriptum che accompagna un post, pubblicato sul…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, TikTok vietata dal 20 settembre

Il dipartimento del Commercio degli Stati Uniti ha emesso un ordine che impedisce a chi si trova negli Usa di scaricare le app TikTok e…

18 Set 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia