Siria, Unicef: Terribili le violenze sui bambini | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, Unicef: Terribili le violenze sui bambini

In un comunicato stampa dell’Unicef si legge: “Ad Homs bambini torturati e uccisi, è un’escalation di violenza inaccettabile. Appello dell’Unicef per garantire la protezione dei bambini, vittime innocenti del conflitto.
L’Unicef ha denunciato ieri l’uccisione in Siria di bambini e donne, i cui corpi sono stati trovati domenica nella città di Homs.
Secondo i resoconti dei media siriani ed internazionali, i bambini sono tra le vittime trovate nel quartiere di Karm el-Zeytoun. Alcuni corpi erano stati sgozzati. Altri portavano segni di torture.
“E’difficile venire a patti con una tale ferocia soprattutto quando sono i bambini a pagare il prezzo più alto per eventi su cui non hanno alcun controllo” ha dichiarato il Direttore regionale dell’Unicef Maria Calivis.
“Chiediamo con urgenza a tutte le parti coinvolte in questa crisi di non venire meno alla loro responsabilità di salvaguardare i bambini”.
L’Unicef ha espresso grande preoccupazione per la recente escalation di violenza nella Striscia di Gaza e a Israele e l’impatto sui bambini.
Lunedì, un ragazzo palestinese di 15 anni è stato ucciso e altri quattro bambini sono stati feriti in un’esplosione nella Striscia di Gaza.
Domenica scorsa, un bambino palestinese di 12 anni è stato ucciso a seguito di un attacco aereo su Gaza. Finora 14 bambini palestinesi – di età compresa tra 1 e 17 anni- risultano feriti a seguito di attacchi aerei.
Due scuole a Gaza hanno subito danni.
Domenica scorsa in Israele, un razzo ha colpito una scuola, che in quel momento era vuota. Le lezioni sono state annullate nel sud del paese, con problemi per oltre 200.000 studenti israeliani.
“Deve essere fatto tutto per proteggere la sicurezza e la vita dei bambini innocenti”- ha detto Jean Gough, Rappresentante speciale dell’UNICEF nel Territorio Palestinese Occupato- “Chiediamo a tutte le parti di fare il possibile per proteggere i bambini e per mettere fine alla violenza”.
Lo scorso anno, 20 bambini palestinesi e 5 bambini israeliani sono stati uccisi a seguito di incidenti legati al conflitto, altri 448 bambini palestinesi e 2 bambini israeliani sono stati feriti”.

 

Scrivi una replica

News

Commercio, l’88% dei consumatori italiani preferisce acquisti multicanale

«L’88% dei consumatori italiani ha adottato un approccio multicanale nel 2021, utilizzando quindi online e offline e nell’alimentare, sono passati dal 6% al 21% gli…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Onu: «Sono almeno 6.655 i civili che hanno perso la vita da inizio guerra»

Almeno 6.655 civili sono morti e altri 10.368 sono rimasti feriti in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa: lo ha reso noto l’Onu, come riporta il Kyiv…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Casa Bianca: «Putin cerca di mettere in ginocchio gli ucraini colpendo le infrastrutture»

«E’ assolutamente spregevole quello che Putin sta facendo: sta cercando di mettere gli ucraini in ginocchio colpendo le infrastrutture civili che garantiscano alla gente quello…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stoltenberg: «Nato resterà a fianco all’Ucraina finché necessario»

«La Nato continuerà a stare a fianco dell’Ucraina per tutto il tempo necessario. Non arretreremo». Lo detto il segretario generale Jens Stoltenberg, intervenendo ad un…

29 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia