Lavoro, Franceschini: “La riforma dell’articolo 18 avrà effetti devastanti” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Franceschini: “La riforma dell’articolo 18 avrà effetti devastanti”

Il presidente dei deputati del Partito Democratico, Dario Franceschini, in un’intervista rilasciata al Messaggero ha dichiarato: “Se non mi sono distratto, le leggi è il Parlamento che le fa, non il governo. Siccome le leggi le fa il Parlamento, il governo manda un testo alle camere e poiché l’ho espressamente chiesto, resto convinto che non potrà essere un decreto bensì un disegno di legge o una delega, e lì la riforma verrà modificata”.
Secondo Franceschini la riforma dell’articolo 18 avrà effetti devastanti e bisogna fare due considerazioni, la prima “è di merito. Se la norma rimane così com’è, si affida solo al giudizio del datore di lavoro la fondatezza o meno della situazione di crisi. In sostanza l’imprenditore si autocertifica la condizione di difficoltà economica e di conseguenza licenzia. Il lavoratore può ricorrere e l’unico provvedimento che può assumere il giudice è stabilire l’entità dell’indennizzo. Potremmo trovarci di fronte a migliaia di lavoratori che perdono il posto per crisi false oppure solo annuinciate. Ed è per questo che le norme, da che mondo è mondo sono fatte per tutelare le parti più deboli”.
“La seconda – continua Franceschini- è che se l’art.18 resta nell’attuale formulazione si ottiene il risultato che centinaia di migliaia di persone, da sempre convinte di non poter essere licenziate, precipiterano in una condizione di precarietà psicologica. Invece di stabilizzare i precari, si ottiene il risultato di precarizzare gli stabili. Devastante”.

 

Scrivi una replica

News

Medio Oriente, Hamas propone governo indipendente a Gaza

«È una questione complessa, ci sono ancora divergenze da colmare ma stiamo facendo progressi». Così Biden alla conclusione del vertice Nato sulla guerra in Medio…

12 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Usa 2024, le gaffe di Biden preoccupano i dem

Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ribadisce ancora una volta che intende proseguire la sua corsa presidenziale. La conferenza stampa di fine vertice Nato,…

12 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Mosca: «Da Nato pericolosa escalation della tensione»

Aumentano le tensioni tra la Nato e la Russia, soprattutto dopo che Stati Uniti e Germania hanno annunciato il dispiegamento, proprio in Germania, di missili…

12 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »

Salute, una cattiva alimentazione costa ad ogni italiano circa 300 euro l’anno

Una cattiva alimentazione costa ad ogni italiano circa 300 all’anno (oltre ai rischi per la salute) e incide sul Prodotto interno lordo europeo, causandone una…

12 Lug 2024 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia