Tav, le forze parlamentari lanciano un chiaro messaggio per il sì | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tav, le forze parlamentari lanciano un chiaro messaggio per il sì

“La Tav si deve fare”. Con questo slogan tutte le forze parlamentari hanno lanciato un chiaro messaggio a favore della linea ferroviaria ad alta velocità che collegherà Torino e Lione.
La Camera dei Deputati ha approvato ieri una mozione bipartisan con la quale impegna il governo Monti ad assumere iniziative volte a stanziare 100 milioni di euro. Questi nuovi fondi serviranno per finanziare le opere e gli interventi previsti dal piano strategico per il territorio interessato alla ferrovia Torino – Lione.
Soddisfatto il governatore del Piemonte Roberto Cota, secondo il quale “l’approvazione della Torino – Lione è un ulteriore certificazione del fatto che la Tav va realizzata perché diventa un nodo importante di crescita per il Piemonte e per l’intero Paese”. Hanno votato a favore della mozione Pdl, Pd, Lega e Udc.

 

Scrivi una replica

News

Von der Leyen: «Russia deve pagare per i crimini di guerra»

«La Russia deve pagare per i suoi crimini orribili. Collaboreremo con la Corte penale internazionale e contribuiremo alla creazione di un tribunale specializzato per giudicare…

30 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Clima, accordo Ue: dal 2026 emissioni navi pacchetto Ets

I rappresentanti delle istituzioni Ue hanno raggiunto l’intesa per includere le emissioni del settore marittimo nel mercato Ue della CO2 (Ets). «Si tratta di un…

30 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Pensioni, Inarcassa: «Nel 2023 previsto avanzo da 646 milioni»

«Le previsioni del Budget 2023, approvato dal Comitato nazionale dei delegati di Inarcassa, la Cassa previdenziale degli architetti e degli ingegneri, stimano per il prossimo…

30 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Inail: «Nei primi dieci mesi del 2022 909 denunce di morti sul lavoro: in calo del 10,6%»

Le denunce di infortunio sul lavoro presentate tra gennaio e ottobre sono state 595.569 (+32,9% rispetto allo stesso periodo del 2021), 909 delle quali con…

30 Nov 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia