Il pagamento dell’acconto Imu sarà calcolato sulle aliquote di base | T-Mag | il magazine di Tecnè

Il pagamento dell’acconto Imu sarà calcolato sulle aliquote di base

“Per l’anno 2012 il pagamento della prima rata dell’imposta municipale propria è effettuato, senza applicazione di sanzioni ed interessi, in misura pari al 50% dell’importo ottenuto applicando le aliquote di base e la detrazione previste”. La seconda rata “è versata a saldo dell’imposta complessivamente dovuta per l’intero anno con conguaglio sulla prima rata”. E’ quanto previsto da un subemendamento dei relatori, Antonio Azzollini (Pdl) e Mario Baldassarri (Terzo Polo), all’emendamento del governo al decreto legge sulle semplificazioni fiscali. Da quanto si apprende entro il 31 luglio 2012 il governo provvederà “sulla base del gettito della prima rata alla modifica delle aliquote e della detrazione”, per assicurare il gettito previsto. Dopodiché i Comuni avranno tempo fino al “30 settembre 2012, sulla base dei dati aggiornati”, per decidere quale regolamento adottare sulle aliquote.
Questa è la soluzione con cui si è voluto porre rimedio all’allarme lanciato domenica dalla Consulta nazionale dei Centri di Assistenza Fiscale. Il via libera definitivo delle commissioni Bilancio e Finanze del Senato al decreto semplificazioni tributarie è previsto per martedì mattina.

 

Scrivi una replica

News

Quirinale: il centrodestra propone Marcello Pera, Letizia Moratti e Carlo Nordio

L’ex presidente del Senato Marcello Pera, la vicepresidente della Regione Lombardia Letizia Moratti e l’ex giudice Carlo Nordio sono i tre candidati alla presidenza della…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti: scende ancora il gradimento per Biden

Il presidente americano Joe Biden scende ancora nei sondaggi. Secondo l’ultima rilevazione di Harvard/Harris Poll, infatti, il tasso di approvazione è al 39%, mentre il…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson pronto a collaborare su “partygate”

Il premier britannico Boris Johnson ritiene «interamente giusta» la decisione di Scotland Yard di aprire un’indagine preliminare sul caso ribattezzato “partygate” in riferimento ai ritrovi…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, UE a Mosca: «Sanzioni massicce in caso di aggressione»

«Se si imbarca in future violazioni della sovranità territoriale ucraina o in aggressioni reagiremo in maniera molto forte, ci saranno conseguenze politiche forti e saranno…

25 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia