Lavoro, Bersani: “Per ora nessuna novità”. Fornero: “Ddl pronto per domani” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Bersani: “Per ora nessuna novità”. Fornero: “Ddl pronto per domani”

Il Pd resta in attesa. Perché nonostante le indiscrezioni circolate in questi giorni, “per ora – spiega il leader del partito democratico, Pier Luigi Bersani – non c’è nessuna concreta novità sulla riforma del lavoro e in particolare sulla modifica dell’art.18. Spero ce ne possano essere nei prossimi giorni”.
Il Pd aspetta, ma nel frattempo non tarda ad arrivare la risposta, seppur indiretta e implicita, del governo che tramite il ministro del Lavoro Elsa Fornero rassicura: il ddl per la riforma “è praticamente pronto” e sarà pronto al massimo per domani, anche se, sottolinea il ministro, bisognerà ancora discuterne con il premier Mario Monti.
Ma oltre a chi attende novità, c’è anche chi contrattacca. E’ il caso del segretario della Uil Luigi Angeletti che ai microfoni di SkyTg24, accusa: “la vicenda dell’articolo 18, così come la vicenda degli esodati, se posso dirla con una battuta, rappresentano un fondato motivo per un licenziamento del ministro con giusta causa”.
Bersani e il Pd aspettano, il governo risponde, Angeletti attacca, ma anche la Cigl interviene e dice la sua riguardo la riforma del Lavoro. “Tutto ci pare utile tranne che l’idea dei licenziamenti facili e di un diritto dispari”, ha ribadito Susanna Camusso, il leader del sindacato di corso d’Italia. “Crediamo – ha proseguito – che tutti debbano convenire sul fatto che se un licenziamento è illegittimo debba esserci il reintegro e che nessuno ha da guadagnare dal fatto che il lavoratore non si senta più sereno nei rapporti di lavoro e nei suoi diritti”.
“Il modello italiano – secondo la Camusso – ha perseguito una via bassa, della riduzione dei costi, ed è affetto da moltissima precarietà, in parte mascherata”. E “quando si dice che abbiamo gli stessi dati sui contratti a termine degli altri Paesi – ha concluso il segretario della Cigl – non si dice infatti che abbiamo il triplo del lavoro autonomo e che gran parte di questo è lavoro subordinato mascherato”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: nell’ultima settimana ricoveri triplicati tra i bambini

Nell’ultima settimana circa 400 bambini tra i 5 e gli 11 anni sono stati ricoverati a causa del Covid-19. Il dato è triplicato rispetto ai…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Wikileaks: Assange potrà fare ricorso contro l’estradizione

Julian Assange, fondatore di Wikileaks, potrà fare ricorso alla Corte Suprema britannica contro la sua estradizione negli Usa. Lo ha deciso l’Alta Corte di Giustizia…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Burkina Faso: i militari hanno arrestato il presidente Kaboré

Il presidente del Burkina Faso, Faso Roch Marc Christian Kaboré, 64 anni, stato arrestato da alcuni militari che hanno fatto irruzione nella sua residenza a…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa: “Impatto Covid su educazione e giovani”

“In questo momento, nel quale la pandemia di Covid-19 ha prodotto una crisi dai molteplici aspetti, in particolare un forte impatto sull’educazione e sui giovani, vi invito a…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia