Lavoro, Monti: “Si è esaurita la fase di consultazione con le parti sociali” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lavoro, Monti: “Si è esaurita la fase di consultazione con le parti sociali”

“Noi consideriamo esaurita la fase di consultazione con le parti sociali sulla riforma del lavoro. Sappiamo che ogni partito ha il suo retroterra in termini di parti sociali e di culture, ma penso che ogni leader dovrà esercitare capacità di leadership, senza aspettare che il cento per cento del suo mondo di riferimento sia d’accordo con lui. Quando parlo di alto grado di consenso mi riferisco ai rapporti tra i tre partiti e il governo, un accordo per dare una fiduciosa speranza che il percorso sia abbastanza scorrevole, pur tenendo conto che in mezzo ci sono le amministrative”, è quanto affermato da Mario Monti in un’intervista rilasciata alla Stampa.
“Se si riuscirà in questo, facendo appello ancora una volta a quel senso di responsabilità di cui hanno dato prova i partiti che ci sostengono, allora non solo avremo portato a casa in tempi ragionevoli la quarta e cruciale riforma ma lanceremo un segnale ulteriore di fiducia anche all’estero. E questo significherebbe che l’Italia sta davvero cambiando, al di là di questo particolare e breve governo”.
“I partiti – sottolinea fiducioso il presidente del Consiglio – hanno avuto la capacità di intesa e di trovare un terreno comune pur senza avere beneficio del protagonismo diretto. Significa che anche in una nuova fase di governi politici, in cui si assumeranno in prima persona la responsabilità di governare con i loro leader, allora l’interesse al buon esito sarà ancora maggiore”.

 

Scrivi una replica

News

Lagarde: “Inflazione scenderà gradualmente nel 2022”

“L’inflazione nell’Eurozona calera’ gradualmente nel corso del 2022, di pari passo con un miglioramento dei fattori che la spingono al rialzo, per esempio il balzo…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson annuncia la fine del Green Pass

Dal 26 gennaio, il Regno Unito allenterà le misure anti-contagio: stop al Green Pass, allo smart-working e all’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Lo…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bianchi: «Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza»

«Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza». Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo nel corso di un’audizione in Commissione Cultura alla Camera…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in aumento nelle carceri italiane

Oltre 2.580 detenuti sono positivi al coronavirus. Si tratta del numero più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I casi sono raddoppiati negli ultimi dieci giorni: il…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia