Crisi economica, Eni: “Chiusura temporanea e parziale della raffineria di Gela” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Eni: “Chiusura temporanea e parziale della raffineria di Gela”

“Una contrazione particolarmente significativa della domanda di prodotti petroliferi e del surplus di capacità di raffinazione, hanno comportato il crollo dei margini”. E’ quanto si legge in una nota diffusa da Eni al termine dell’incontro di oggi con le Organizzazioni Sindacali Nazionali e Territoriali. Durante il vertice è stato illustrato lo scenario della raffinazione in Europa, in Italia, ed in particolare nell’area di Gela.
Il quadro generale è “preoccupante”, spiegano quelli di Eni, che per questo motivo hanno deciso “di attuare una fermata parziale e temporanea della Raffineria di Gela, al fine di ridurre gli impatti negativi del conto economico della raffinazione”. Gli impianti si fermeranno per 12 mesi, il provvedimento interesserà circa 500 dipendenti.

 

Scrivi una replica

News

Istat:”A novembre produzione nelle costruzioni +1,0% su base mensile e +13,2% su base annua”

“A novembre 2021 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti dell’1,0% rispetto a ottobre. Nella media del trimestre settembre-novembre 2021 la produzione nelle…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Von der Leyen: “Pandemia ha dimostrato forza delle democrazie”

“La domanda è: le nostre democrazia sono abbastanza forti e veloci per affrontare l’incredibile sfida del Covid-19? Possono mettere agire? Io non ho dubbio. La pandemia non solo…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria vota per obbligo vaccinale per adulti. Primo Paese in Ue

L’Austria è il primo Paese Ue a votare in Parlamento l’obbligo vaccinale anti-Covid per gli adulti. Con molta probabilità la misura passerà dato che anche…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ministro salute Germania: “A febbraio rischiamo centinaia di migliaia di casi”

In Germania si rischiano centinaia di migliaia di nuovi casi di infezione al giorno entro metà febbraio. A lanciare l’allarme è stato il ministro della…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia