Crisi economica, Monti: “Non si può aspettare che la tempesta passi” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Monti: “Non si può aspettare che la tempesta passi”

Nella bozza del Documento di economia e finanza, che contiene il Programma nazionale di Riforma, il premier Mario Monti ha scritto: “Non è possibile aspettare che la tempesta passi e la parentesi si chiuda. La crisi che viviamo dal 2008 può avere un impatto duraturo e profondo sul potenziale di crescita dell’Italia, anche se è stato evitato uno shock distruttivo”.
“L’esperienza di questo governo nasce sotto il segno dell’urgenza di agire ma si fonda sulla consapevolezza che per superare la fase critica non è sufficiente guardare al breve termine – si legge ancora nel testo -. La fiammata dei premi al rischio sovrano che ha portato il paese sull’orlo di una crisi drammatica non è una causa ma il sintomo di un malessere più profondo. Il nostro Paese investe ancora troppo poco in ricerca, ha un numero insufficiente di brevetti e perde troppi talenti per l’alto numero di giovani che emigrano all’estero”.
In occasione della cerimonia per la consegna dei collari d’oro e dei diplomi per gli atleti del Coni, il presidente del Consiglio ha detto: “Sono grato agli italiani per la consapevolezza e il coraggio con cui affrontano un periodo difficile come attuale. Si tratta di un segno di grande maturità e responsabilità che il paese ha dato e sta dando”.

 

Scrivi una replica

News

Emergenza sanitaria: dal 1° febbraio al supermercato e in farmacia senza Green Pass

Dal 1° febbraio per entrare nella maggior parte dei negozi servirà il Green Pass base, che si può ottenere anche soltanto con un test anti-genico…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: in Italia circa ventimila ricoveri in area medica

La nuova ondata di contagi sta mettendo sotto pressione il sistema ospedaliero italiano: i pazienti “con” o “per” Covid-19 ricoverati in area medica sono circa…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, nel mondo oltre tre milioni di nuovi casi al giorno

A livello globale, tra il 13 e il 19 gennaio, i contagi giornalieri hanno superato i tre milioni, una cifra quintuplicata dalla scoperta della variante…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, 70mila nuovi contagi in Israele

Sono quasi 70mila i nuovi casi registrati in Israele, dove salgono anche i malati gravi che sfiorano quota 638. Il dato dei contagi è il…

21 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia