Istat, fatturato dell’industria in aumento del 2,3% su gennaio | T-Mag | il magazine di Tecnè

Istat, fatturato dell’industria in aumento del 2,3% su gennaio

Una nota dell’Istat riporta: “A febbraio il fatturato dell’industria, al netto della stagionalità, registra un aumento del 2,3% rispetto a gennaio (+2,0% sul mercato interno e +3,1% su quello estero). Nella media degli ultimi tre mesi (dicembre-febbraio), l’indice cresce dello 0,6% rispetto ai tre mesi precedenti (settembre-novembre).
Corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 21 contro i 20 di febbraio 2011) il fatturato totale diminuisce in termini tendenziali dell’1,5%, con un calo del 4,7% sul mercato interno e un aumento del 5,5% su quello estero.
Gli indici destagionalizzati del fatturato segnano un incremento congiunturale molto marcato (+6,1%) per i beni strumentali e aumenti più contenuti per i beni di consumo (+1,7%), i beni intermedi (+1,0%) e l’energia (+0,6%).
L’indice grezzo del fatturato registra, in termini tendenziali, una diminuzione dello 0,7%: il contributo più ampio a tale diminuzione viene dalla componente interna dei beni intermedi.
L’incremento tendenziale maggiore del fatturato si registra per il settore delle altre industrie manifatturiere (+26,4%), mentre la diminuzione più marcata riguarda la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, app. di misurazione e orologi (-17,2%).Per quel che riguarda gli ordinativi totali, si registra un calo congiunturale del 2,5%, sintesi di una riduzione del 4,9% degli ordinativi interni e di una crescita dell’1,1% di quelli esteri.
Nella media degli ultimi tre mesi gli ordinativi totali diminuiscono dell’1,5% rispetto al trimestre precedente.
Nel confronto con il mese di febbraio 2011, l’indice grezzo degli ordinativi segna un calo del 13,2%.
Per gli ordinativi, l’unico aumento tendenziale si osserva per la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+6,6%). Il calo più ampio si registra per la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, app. di misurazione e orologi (-29,7%)”.

 

Scrivi una replica

News

Lagarde: “Inflazione scenderà gradualmente nel 2022”

“L’inflazione nell’Eurozona calera’ gradualmente nel corso del 2022, di pari passo con un miglioramento dei fattori che la spingono al rialzo, per esempio il balzo…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson annuncia la fine del Green Pass

Dal 26 gennaio, il Regno Unito allenterà le misure anti-contagio: stop al Green Pass, allo smart-working e all’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Lo…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bianchi: «Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza»

«Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza». Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo nel corso di un’audizione in Commissione Cultura alla Camera…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in aumento nelle carceri italiane

Oltre 2.580 detenuti sono positivi al coronavirus. Si tratta del numero più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I casi sono raddoppiati negli ultimi dieci giorni: il…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia