Editoria, Rupert Murdoch e suo figlio James convocati in aula | T-Mag | il magazine di Tecnè

Editoria, Rupert Murdoch e suo figlio James convocati in aula

Il magnate australiano Rupert Murdoch e suo figlio James, ex presidente dimissionario di BskyB e News International, sono stati convocati in aula il 25 ed il 26 di aprile, per offrire testimonianze di approfondimento nel processo sulle intercettazioni telefoniche dei tabloid.
I Murdoch sono stati convocati per la prima volta in questo processo. Il tabloid incriminato, il News of the World, è stato chiuso e l’ex reporter Clive Goodman è stato condannato nel 2007 per essersi infiltrato nel telefono cellulare di una bambina assassinata.
Il processo mira a scoprire se i Murdoch, in quanto proprietari della pubblicazione nell’occhio del ciclone, erano al corrente delle intercettazioni e se questa era una pratica diffusa in redazione.
James Murdoch si è sempre dichiarato estraneo ai fatti. Tuttavia, lo scorso dicembre è stata pubblicata una email del 2008 nella si faceva riferimento alle intercettazioni. Murdoch si è difeso spiegando che non ha mai letto questa email fino in fondo.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: nell’ultima settimana ricoveri triplicati tra i bambini

Nell’ultima settimana circa 400 bambini tra i 5 e gli 11 anni sono stati ricoverati a causa del Covid-19. Il dato è triplicato rispetto ai…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Wikileaks: Assange potrà fare ricorso contro l’estradizione

Julian Assange, fondatore di Wikileaks, potrà fare ricorso alla Corte Suprema britannica contro la sua estradizione negli Usa. Lo ha deciso l’Alta Corte di Giustizia…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Burkina Faso: i militari hanno arrestato il presidente Kaboré

Il presidente del Burkina Faso, Faso Roch Marc Christian Kaboré, 64 anni, stato arrestato da alcuni militari che hanno fatto irruzione nella sua residenza a…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Papa: “Impatto Covid su educazione e giovani”

“In questo momento, nel quale la pandemia di Covid-19 ha prodotto una crisi dai molteplici aspetti, in particolare un forte impatto sull’educazione e sui giovani, vi invito a…

24 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia