Ucraina. L’Europa si mobilita per Yulia Tymoshenko | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina. L’Europa si mobilita per Yulia Tymoshenko

Dopo le rivelazioni di Yulia Tymoshenko, ex premier dell’Ucraina condannata a sette anni per abuso di potere e in attesa di giudizio per malversazione ed evasione fiscale, di essere stata picchiata in carcere, molti leader europei stanno boicottando, per così dire, gli inviti ufficiali del Paese.
Il primo è stato il presidente della Repubblica tedesco, Joachim Gauck, il quale ha rifiutato un invito. E altrettanto ha fatto il commissario europeo alla Giustizia, Viviane Reding, che ha nei giorni scorsi declinato l’invito di essere presente alla partita inaugurale di Euro 2012, gli europei di calcio che si svolgeranno proprio in Ucraina (e in Polonia).
E da più parti, oltretutto, si stanno facendo proposte di boicottare i campionati europei di calcio.
Yulia Tymoshenko, intanto, ha iniziato uno sciopero della fame.

 

Scrivi una replica

News

Lagarde: “Inflazione scenderà gradualmente nel 2022”

“L’inflazione nell’Eurozona calera’ gradualmente nel corso del 2022, di pari passo con un miglioramento dei fattori che la spingono al rialzo, per esempio il balzo…

20 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito, Johnson annuncia la fine del Green Pass

Dal 26 gennaio, il Regno Unito allenterà le misure anti-contagio: stop al Green Pass, allo smart-working e all’obbligo di indossare la mascherina a scuola. Lo…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Bianchi: «Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza»

«Ad oggi il 93,4% delle classi è in presenza». Così il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, intervenendo nel corso di un’audizione in Commissione Cultura alla Camera…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus: contagi in aumento nelle carceri italiane

Oltre 2.580 detenuti sono positivi al coronavirus. Si tratta del numero più alto dall’inizio dell’emergenza sanitaria. I casi sono raddoppiati negli ultimi dieci giorni: il…

19 Gen 2022 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia