Siria, l’Onu attacca: “Le parti non rispettano la tregua” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Siria, l’Onu attacca: “Le parti non rispettano la tregua”

L’Osservatorio siriano dei diritti umani ha diffuso la notizia secondo cui almeno 15 soldati del regime di Bashar al Assad sarebbero morti in un agguato dei ribelli nei pressi di Aleppo.
Intanto, l’Alto funzionario delle Nazioni Unite, Hervè Ladsous, ha attaccato entrambe le parti affermando che non stanno rispettando la tregua sancita da Kofi Annan.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno raggiunto i 43,5 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 43.587.563. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Conte: «Ora è il momento della responsabilità»

«Ora è il momento della responsabilità». Così il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in un intervento pubblicato sul Fatto Quotidiano. «La politica – e questo vale soprattutto…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cile: ok alla riforma della Costituzione

Il Cile potrebbe adottare una una nuova Costituzione in sostituzione di quella ereditata dall’era di Pinochet, dopo che i cittadini si sono espressi in larga…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il capo staff della Casa Bianca: «Impossibile controllare la pandemia»

Mentre gli Stati Uniti, registrato un nuovo record giornaliero di contagiati (83.718), il capo staff della Casa Bianca, Mark Meadows, ha affermato che il governo…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia