Speciale amministrative. Polverini: “Città Nuove alternativa a voto di protesta” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Speciale amministrative. Polverini: “Città Nuove alternativa a voto di protesta”

“Per Città Nuove una affermazione importante che premia i risultati del buon governo e rappresenta l’alternativa ad uno sterile voto di protesta”. Lo ha dichiarato la presidente della Regione Lazio, Renata Polverini.
“I candidati che appoggiamo – ha quindi aggiunto – vanno quasi tutti al ballottaggio o vincono al primo turno e la nostra lista è ovunque sopra le due cifre, a dimostrazione che Città Nuove interpreta la volontà di un cambiamento responsabile e possibile se la politica si rinnova nei volti e nei programmi”.

 

Scrivi una replica

News

Ue, Gentiloni: «La crisi non è alle nostre spalle»

«La crisi non è alle nostre spalle». Lo ha detto il commissario europeo all’Economia, Paolo Gentiloni, intervenendo in occasione del Foro di dialogo Italia-Spagna. «La velocità…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, De Luca: «Da venerdì in Campania coprifuoco alle 23»

«Ci prepariamo a chiedere in giornata il coprifuoco. Il blocco di tutte attività e della mobilità da questo fine settimana in poi». Lo ha reso…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale sono state contagiate 40,4 milioni di persone

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 40.464.761. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: casi in aumento in Europa, errori su quarantena

I casi di coronavirus sono tornati a crescere in Europa, soprattutto in alcuni paesi. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) questo potrebbe essere dipeso da…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia