Come sono andate le amministrative | T-Mag | il magazine di Tecnè

Come sono andate le amministrative

di Mirko Spadoni

All’indomani delle elezioni, arriva per tutti il momento di tirare le somme di quest’ultima tornata elettorale. E vediamo, nel dettaglio, come è andata nei centri abitati più grandi. Partiamo da Verona, dove il candidato della Lega Nord, Flavio Tosi, vince senza grandi difficoltà con un 57,35% delle preferenze. Insomma a Verona, si è già tutto risolto con gli elettori che confermano la fiducia al sindaco uscente. Ma non è stato tutto così semplice da altre parti, dove andata diversamente e si dovrà andare al ballottaggio. Come a Parma: nella cittadina emiliana, infatti, si passa al secondo turno, che vedrà Vincenzo Bernazzoli del centrosinistra e il “sorprendente” candidato presentato dal Movimento 5 stelle, Federico Pizzarotti (19,47%), contendersi la carica di primo cittadino. Anche a Genova resta ancora tutto da decidere. Nel capoluogo ligure, il Pd si conferma il primo partito, ma non riesce a vincere al primo colpo e il sostenuto dai democratici, Marco Doria (48,31%), si dovrà confrontare al secondo turno con Enrico Musso (15%) del Terzo Polo.
Si parla già di ballottaggio anche a Palermo, dove al candidato dell’Idv, Leoluca Orlando, non basta naturalmente il 48,30% per vincere le elezioni e si dovrà confrontare al secondo turno con Fabrizio Ferrandelli, candidato del centrosinistra con il quale non sono mancate polemiche a distanza.
Insomma tutti i partiti tradizionali hanno avuto qualche difficoltà. I “grillini” del Movimento 5 stelle, invece, esultano perché non solo, come dicevamo, vanno al ballottaggio a Parma, ma conquistano il loro primo comune: Sarego, in provincia di Vicenza, dove Roberto Castiglion è stato eletto con il 35,20% delle preferenze.
Male, nel complesso, la Lega Nord. Non pervenuto il Pdl, se non per le dichiarazioni contraddittorie di Alfano e Berlusconi. Ammettendo la sconfitta il primo in conferenza stampa ha chiosato: “Paghiamo un prezzo nella consapevolezza che lo stiamo pagando per il bene dell’Italia”. Ma l’ex premier dalla Russia, ospite di Putin, ha invece osservato: “Un risultato superiore al previsto”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Mattarella: «Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza, ma anche determinazione»

«Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza e responsabilità nei comportamenti, ma servirà anche determinazione, iniziativa e anche coraggio d’innovazione e qualità». Così il capo…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Unione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca

La Commissione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca. «Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni dosi che sarebbero dovute…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 159 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 159.031.885. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, gli anticorpi “durano” fino a otto mesi dal contagio

Gli anticorpi, che neutralizzano il virus Sars-CoV-2, persistono nei pazienti fino ad almeno otto mesi dopo la diagnosi di Covid-19, indipendentemente dalla gravità della malattia,…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia