Iraq, l’Interpol spicca un mandato di cattura per il vicepresidente Tariq Al-Hashemi | T-Mag | il magazine di Tecnè

Iraq, l’Interpol spicca un mandato di cattura per il vicepresidente Tariq Al-Hashemi

L’Interpol ha spiccato un mandato di cattura internazionale per favorire gli arresti del vicepresidente iracheno, Tariq Al-Ashemi, che dal 9 aprile si trova ad Istanbul.
Al-Hashemi è accusato di aver creato un network per attacchi terroristici in Iraq, oltre che dell’omicidio di sei giudici.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale sono state contagiate 40,4 milioni di persone

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 40.464.761. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Oms: casi in aumento in Europa, errori su quarantena

I casi di coronavirus sono tornati a crescere in Europa, soprattutto in alcuni paesi. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) questo potrebbe essere dipeso da…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Nagorno-Karabakh, ministro azero da Pompeo il 23 ottobre

Il ministro degli Esteri azero, Jeyhun Bayramov, incontrerà a Washington il 23 ottobre il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, più i rappresentanti degli altri…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Mattarella: «In questa fase serve responsabilità collettiva»

«In questa fase serve la responsabilità collettiva, comportamenti diffusi». Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo in occasione della cerimonia di di…

20 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia