Convenzione tra Italia e Libia: il comunicato del Consiglio dei ministri | T-Mag | il magazine di Tecnè

Convenzione tra Italia e Libia: il comunicato del Consiglio dei ministri

CONVENZIONE TRA ITALIA E LIBIA

E’ significativo che l’adozione del disegno di legge di ratifica della Convenzione tra Italia e Libia per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, redatta secondo gli standard internazionali in materia, e firmata a Roma il 10 giugno 2009, avvenga, quale seguito operativo della missione del Presidente del Consiglio a Tripoli, proprio alla vigilia della visita a Roma del Ministro degli Esteri libico Ashur Ben Khaial, nel quadro di una fase di rinnovata intensità dei rapporti fra l’Italia e la nuova Libia.

La Convenzione accoglie in larga parte l’originario progetto italiano di accordo contro le doppie imposizioni, basato a sua volta sul Modello OCSE, ed elaborato, al contempo, in maniera da tener conto della specificità della Libia. Si tratta, dunque, di uno strumento normativo particolarmente adatto a facilitare gli investimenti italiani nella nuova Libia. Assumono particolare rilievo, al riguardo, le clausole relative ai redditi di impresa e alle regole per l’attribuzione degli utili, la cui formulazione configura un quadro giuridico di riferimento favorevole per le imprese del nostro Paese che intendono operare in Libia.

 

Scrivi una replica

News

Cile: ok alla riforma della Costituzione

Il Cile potrebbe adottare una una nuova Costituzione in sostituzione di quella ereditata dall’era di Pinochet, dopo che i cittadini si sono espressi in larga…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, il capo staff della Casa Bianca: «Impossibile controllare la pandemia»

Mentre gli Stati Uniti, registrato un nuovo record giornaliero di contagiati (83.718), il capo staff della Casa Bianca, Mark Meadows, ha affermato che il governo…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cina: «Sanzioni ad aziende Usa su vendita delle armi a Taiwan»

«Boeing, Lockheed Martin e Raytheon sono tra le aziende americane finite nella lista delle sanzioni decise dalla Cina su compagnie e individui per la vendita…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Melbourne fuori dal lockdown dopo oltre 100 giorni

Melbourne esce dal lockdown dopo oltre 100 giorni. Nella città australiana per la prima volta da giugno non sono stati registrati nuovi casi di Covid-19.…

26 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia