Equitalia, pacco sospetto recapitato alla sede romana in via Grezzar | T-Mag | il magazine di Tecnè

Equitalia, pacco sospetto recapitato alla sede romana in via Grezzar

Giornata intensa per Equitalia, dopo gli scontri a Napoli e dopo l’aggressione per due ispettori a Milano, è stato recapitata un pacco sospetto nella sede romana di Equitalia, in via Grezzar. Sul posto sono intervenuti la Guardia di finanza e gli artificieri della polizia di Stato. Secondo quanto si apprende all’interno della busta vi era una modesta quantità di polvere pirica senza miccia di innesco.

 

1 Commento per “Equitalia, pacco sospetto recapitato alla sede romana in via Grezzar”

  1. antonimo

    E’ infame che Equitalia tragga profitti lucrando commissioni, interessi, more e quant’altro fa lievitare enormemente gli importi da pagare. L’anatocismo, gli interessi sugli interessi, è vietato dalla legge ma la legge per Equitalia non vale. Essa maschera gli aumenti sotto altre forme e questa ferocia è tanto più ignobile in quanto viene esercitata su chi è già in difficoltà. Il “sacro terrore” che secondo Belfera il fisco deve incutere ai cittadini, sta producendo i suoi effetti ed ora, a quanto pare, il sacro terrore ce lo hanno loro! Lo Stato di polizia fiscale che ha instaurato rigor Montis con il pretesto della lotta all’evasione, ha di fatto abbattuto le garanzie di difesa dei cittadini davanti al legge, e questo in uno Stato di Diritto è inaccettabile.

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Di Maio: «Il 16 maggio credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco»

«Credo sia una data auspicabile per superare il coprifuoco». Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, riferendosi al 16 maggio, nel corso di un…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Cultura, Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”

Vibo Valentia è la “Capitale italiana del Libro 2021”. Lo ha annunciato il presidente della Giuria, Romano Montroni, comunicandolo al ministro della Cultura, Dario Franceschini,…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Vaccini, Erdogan: «Scienza è bene comune dell’umanità»

«La scienza è un bene comune dell’umanità, non devono esserci gelosie. Quando sarà pronto, la Turchia condividerà con tutti il suo vaccino contro il Covid-19».…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, oltre 414mila nuovi casi in 24 ore in India

Sono stati 414 mila i nuovi casi di coronavirus registrati in India, dove purtroppo ci sono state anche 3.914 decessi.…

7 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia