Lo Young International Forum sostiene l’associazione Sclerosi Multipla.com | T-Mag | il magazine di Tecnè

Lo Young International Forum sostiene l’associazione Sclerosi Multipla.com

“L’80% dei giovani ignora le cause di una malattia che colpisce soprattutto gli under 40. Dallo YIF un messaggio di sensibilizzazione e conoscenza.
Lo YOUNG INTERNATIONAL FORUM sostiene la campagna di sensibilizzazione dell’Associazione Sclerosi Multipla.com che ha l’obiettivo di far conoscere ai giovani una malattia che può colpire principalmente le persone tra i 15 e i 40 anni.
Il pregiudizio e il disagio più grandi nascono dalla scarsa informazione sulle cause, sui sintomi e le cure. Lo hanno dimostrato i risultati di un sondaggio realizzato nel corso della quarta edizione dello YIF alla Pelanda di Roma (8-11 maggio).
L’85% degli oltre 400 ragazzi intervistati ha sentito parlare della sclerosi multipla attraverso i media, il 9% a scuola e il 6% in famiglia.
Quasi la totalità dei giovani, l’80%, ne ignora le cause.
E’ scarsa anche la conoscenza dei sintomi: solo il 6% li sa descrivere.
I dati infine mostrano che nei ragazzi tra 16 e 35 anni il livello di consapevolezza è approssimativo, frutto sopratutto delle notizie apprese passivamente alla tv o sul web: le informazioni che possiedono sono nella maggior parte dei casi imprecise o addirittura errate. Appare negativo il risultato di scuole e famiglie: poco spazio viene dedicato al tema della SM e della disabilità in generale.
Gli ostacoli sono tanti e il risultato finale deve essere uno: la possibilità concreta e reale di essere uguali nella diversità. E’ la battaglia quotidiana sostenuta dall’associazione Sclerosi
Multipla.com- “combatterla insieme”, impegnata nel sostegno e aiuto concreto per il malato e chi gli sta vicino”, è quanto si legge in un comunicato stampa di Young International Forum.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, oltre 44 milioni di casi nel mondo

I casi di coronavirus accertati nel mondo hanno superato oggi quota 44 milioni, secondo l’ultimo bollettino della Johns Hopkins University. Nel dettaglio da inizio pandemia…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Gualtieri: «Momento difficile, ma ce la faremo anche questa volta»

«Possiamo ripartire e abbiamo davanti a noi una prospettiva di rilancio, sviluppo e crescita grazie anche alle risorse europee». Lo ha detto il ministro dell’Economia,…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, von der Leyen: «Dobbiamo intensificare la risposta dell’Ue»

In questa fase dell’emergenza sanitaria, «dobbiamo intensificare la nostra risposta dell’Unione europea». Lo ha detto la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. «Invito gli…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Michel: «3 o 4 vaccini entro l’inizio del 2021»

Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, intervistato da Rtl France, ha reso noto che l’Ue si augura che tra la fine del 2020 l’inizio…

28 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia