Tentato suicidio di Provenzano: simulazione per evitare una visita psichiatrica | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tentato suicidio di Provenzano: simulazione per evitare una visita psichiatrica

Un simulazione per evitare una visita psichiatrica, già programmata.
Questa la versione diffusa in una nota dal segretario generale del sindacato autonomo polizia penitenziaria Sappe, Donato Capece.
“Per quanto ci è dato sapere- si legge- quello messo in atto nel carcere di Parma da Bernardo Provenzano è stato un maldestro tentativo di simulazione di suicidio probabilmente per evitare di essere sottoposto a una visita psichiatrica già programmata”.
“Non a caso – spiega Capece – le modalità del presunto tentativo sarebbero avvenute quasi in presenza del preposto di Polizia penitenziaria addetto alla sorveglianza del detenuto”.
Tempestivo da parte della guardia l’intervento per fermare il boss “per scongiurare che anche il maldestro tentativo potesse in realtà avere gravi conseguenze”.
Ma, conclude il segretario generale del Sappe. “per quel che ci è dato sapere il tentativo di suicidio di Provenzano è una bufala”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 41,3 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 41.341.755. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ambiente, nel 2019 l’inquinamento atmosferico ha ucciso 6,7 milioni di persone

Nel 2019, l’inquinamento atmosferico ha causato la morte di 6,7 milioni di persone in tutto il mondo, rendendolo la quarta causa di morte dietro l’ipertensione,…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Conti pubblici, nel secondo trimestre il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Pil

Nel secondo trimestre del 2020, il debito pubblico italiano ha raggiunto il 149,4% del Prodotto interno lordo – è il secondo più alto nell’Ue, dopo…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue, il Premio Sakharov è stato assegnato all’opposizione bielorussa

Il Parlamento europeo ha assegnato all’opposizione bielorussa il Premio Sakharov, che viene conferito a individui e gruppi che difendono i diritti umani e le libertà…

22 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia