JPMorgan, attese le dimissioni di tre dirigenti | T-Mag | il magazine di Tecnè

JPMorgan, attese le dimissioni di tre dirigenti

Sono attese in settimana le dimissioni di tre dirigenti della banca d’affari JPMorgan, a seguito di una perdita di due miliardi di dollari (oltre un miliardo e mezzo di euro) dell’ufficio di operazioni commerciali di Londra.
Secondo i media americani si dimetteranno Ina Drew, capo degli investimenti, ed altri due dirigenti.
L’amministratore delegato di JPMorgan, Jamie Dimon, ha ammesso domenica di essersi sbagliato totalmente ad ignorare le prestazioni negative commerciali della banca.
Dimon aveva inizialmente rifiutato le dimissioni di Drew, presentate immediatamente dopo la pubblicazione delle perdite. Le azioni di JPMorgan sono calate del 10% venerdì scorso, risultando in un crollo del valore dell’azienda di quasi 11 miliardi di euro.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 45,1 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 45.179.529. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Attentato Nizza, gruppo tunisino rivendica attacco

La procura antiterrorismo di Tunisi ha aperto un’inchiesta dopo che un sedicente gruppo terroristico “Al Mahdi nel sud della Tunisia” ha rivendicato, tramite un post…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, impennata di contagi in Svizzera: 9mila nelle ultime 24 ore

La Svizzera nelle ultime 24 ore ha registrato oltre 9mila nuovi casi e 52 decessi. A riferirlo sono state le autorità sanitarie alle prese con…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la Francia torna in lockdown

La Francia è tornata in lockdown, ma a differenza di quello primaverile, questa volta rimarranno aperte le scuole, gli uffici, le fabbriche e tutto il…

30 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia