Nato, Human Rights Watch denuncia le morti dei civili avvenute durante i bombardamenti in Libia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Nato, Human Rights Watch denuncia le morti dei civili avvenute durante i bombardamenti in Libia

Human Rights Watch, organizzazione internazionale che si occupa della salvaguardia dei diritti umani, ha esortato la Nato ad investigare le morti di almeno 72 civili in Libia, avvenute durante i quasi diecimila bombardamenti aerei dell’anno scorso.
Un portavoce per HRW ha dichiarato a BBC News che le indagini dovranno essere “immediate, credibili ed esaustive”, e che la Nato dovrà assumersi le proprie responsabilità ove necessario.
La Nato tuttavia dichiara con insistenza di aver seguito procedure dirette al minimizzare le perdite tra civili e di non potersene accollare la responsabilità, poiché, non avendo truppe sul campo, non possono esserci conferme dei numeri.
Lo scorso marzo anche Amnesty International aveva denunciato le morti di 55 civili, tra cui 16 donne e 14 bambini, avvenute in seguito ai bombardamenti aerei.

 

Scrivi una replica

News

Dombrovskis: “Primi finanziamenti Recovery prima dell’estate”

“Se tutto va secondo i piani, il primo pagamento del Recovery fund arriverà agli Stati membri durante l’estate e presumibilmente a luglio. Riguarderà il 13% di prefinanziamento e si…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fonti Ue, ottimismo su accordo per pass Covid a maggio

C’è ottimismo sulla possibilità di trovare un accordo sul pass vaccinale Covid entro maggio. Lo hanno reso noto fonti Ue.…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Taiwan, incendio nell’impianto che rifornisce di acciaio l’Europa

Enorme incendio nell’impianto della Yieh United Steel Corp (Yusco), in Taiwan, lo stabilimento che rifornisce l’acciaio in Europa. L’incendio è stato causato da un serbatoio…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Francia: “Cifre in calo, confermate le riaperture”

“Le condizioni lo consentono, l’epidemia continua a calare”. Lo ha detto il ministro della Salute francese, Olivier Véran, confermando alla tv LCI che il 19la…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia