Yahoo!, le dimissioni dell’amministratore delegato Scott Thompson per la falsa laurea | T-Mag | il magazine di Tecnè

Yahoo!, le dimissioni dell’amministratore delegato Scott Thompson per la falsa laurea

L’amministratore delegato di Yahoo, Scott Thompson, si è dimesso in seguito allo scandalo della falsificazione del curriculum. Thompson ha infatti dichiarato di essere in possesso di una laurea in contabilità ed informatica, mentre sarebbe solamente laureato in contabilità. Il suo posto dovrebbe essere preso ad interim da Ross Levinsohn, già numero uno della divisione global media.
Lo scandalo è stato svelato e denunciato da David Loeb, fondatore dell’hedge fund Third Point ed azionista di Yahoo. Loeb è da tempo in contrasto con le scelte dell’azienda, e verrà ricompensato con una carica manageriale.
Questo è un duro colpo per Yahoo, che già il mese scorso ha annunciato il licenziamento di 2000 persone.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Gentiloni: «Nel quarto trimestre, ci sarà un significativo rallentamento dell’economia»

Le misure restrittive introdotte per contenere la diffusione del coronavirus «sono sfortunatamente necessarie ancora una volta per appiattire la curva» dei contagi anche se probabilmente…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ecdc: in Belgio più alto tasso di contagi

Secondo quanto calcolato dal Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ecdc), è il Belgio il paese ad avere ora il più…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Spagna, sciopero di 24 ore dei medici

La situazione legata alla gestione della pandemia in Spagna non registra ancora miglioramenti e i medici spagnoli hanno indetto uno sciopero di 24 ore per…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »

Stati Uniti, confermata dal Senato la nomina di Barrett alla Corte Suprema

Il Senato ha confermato la nomina della giudice Amy Coney Barrett alla Corte Suprema (Barrett ha giurato nella notte). Un via libera che ora porta…

27 Ott 2020 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia