Congo, auspicata la cattura di Bosco Ntaganda | T-Mag | il magazine di Tecnè

Congo, auspicata la cattura di Bosco Ntaganda

La Corte Penale Internazionale (ICC) auspica l’arresto in tempi brevi di Bosco Ntaganda, generale congolese che da settimane ha dato il via a violenti scontri con le forze governative.
L’ICC aveva emesso un mandato di cattura nei confronti di Ntaganda già sei anni fa, accusandolo di crimini contro l’umanità per aver reclutato bambini soldato durante gli scontri nel paese del 2002. Human Rights Watch, l’organizzazione internazionale che si batte per salvaguardare i diritti umani, ha lanciato l’allarme dichiarando che Ntaganda lo starebbe facendo tuttora.
L’ICC si augura che l’arresto avvenga in tempi brevi per scongiurare le atrocità, che hanno costretto piu di 35 mila congolesi a scappare in Rwanda e, principlamente, in Uganda.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Mattarella: «Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza, ma anche determinazione»

«Per sconfiggere il virus serviranno ancora prudenza e responsabilità nei comportamenti, ma servirà anche determinazione, iniziativa e anche coraggio d’innovazione e qualità». Così il capo…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, l’Unione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca

La Commissione europea ha avviato una seconda azione legale contro AstraZeneca. «Chiediamo ad AstraZeneca la consegna entro giugno delle 90 milioni dosi che sarebbero dovute…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno superato i 159 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 159.031.885. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, gli anticorpi “durano” fino a otto mesi dal contagio

Gli anticorpi, che neutralizzano il virus Sars-CoV-2, persistono nei pazienti fino ad almeno otto mesi dopo la diagnosi di Covid-19, indipendentemente dalla gravità della malattia,…

11 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia