Si svolge ora la cerimonia funebre di Paolo Rizzotto, ucciso 64 anni fa dalla mafia | T-Mag | il magazine di Tecnè

Si svolge ora la cerimonia funebre di Paolo Rizzotto, ucciso 64 anni fa dalla mafia

Si stanno svolgendo ora i funerali di Placido Rizzotto, sindacalista ucciso dalla mafia 64 anni fa. I funerali si stanno svolgendo a 64 anni di distanza perché solo qualche anno fa sono stati ritrovati i resti e solo qualche giorno fa si è riuscito a identificare il corpo grazie agli esami del dna.
Alla cerimonia funebre, sviolta nella chiesa madre di Corleone, dove si è consumato l’ìomicidio, hanno partecipato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano; il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, il segretario della Cgil Palermo, Maurizio Calà; il neo sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e numerosi altri sindaci di comuni siciliani; i ministri Cancellieri e Di Paola.

 

Scrivi una replica

News

Speranza: «Dal 16 maggio stop quarantena Paesi Eu e voli Covid tested anche per aeroporti di Venezia e Napoli»

«Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che prevede l’ingresso dai Paesi dell’Unione Europea e dell’area Schengen, oltre che da Gran Bretagna e…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base Kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia