Calcioscommesse, le sette partite di Serie A incriminate | T-Mag | il magazine di Tecnè

Calcioscommesse, le sette partite di Serie A incriminate

Sono sette le partite di Serie A (17 quelle di B) all’esame dei magistrati di Cremona che stanno facendo luce sul calcioscommesse. Lunedì nell’ambito dell’inchiesta sono stati arrestati alcuni giocatori tra i quali Stefano Mauri e Omar Milanetto. Tra gli indagati anche il nazionale Domenico Criscito (che ha lasciato gli azzurri e che non parteciperà al campionato europeo), l’altro nazionale Leonardo Bonucci (che per il momento resta a Coverciano) e il tecnico della Juve, Antonio Conte, per alcuni fatti risalenti a quando allenava il Siena. Nella serata di lunedì si è inoltre appreso del presunto coinvolgimento di Bobo Vieri.

Le partite di Serie A oggetto di indagine sono:

Napoli-Sampdoria 4-0 del 30 gennaio 2011
Brescia-Bari 2-0 del 6 febbraio 2011
Brescia-Lecce 2-2 del 27 febbraio 2011
Bari-Sampdoria 0-1 del 23 aprile 2011
Palermo-Bari 2-1 del 7 maggio 201
Lazio-Genoa 4-2 del 14 maggio 2011
Lecce-Lazio 2-4 del 22 maggio 2011

 

Scrivi una replica

News

Dombrovskis: “Primi finanziamenti Recovery prima dell’estate”

“Se tutto va secondo i piani, il primo pagamento del Recovery fund arriverà agli Stati membri durante l’estate e presumibilmente a luglio. Riguarderà il 13% di prefinanziamento e si…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Fonti Ue, ottimismo su accordo per pass Covid a maggio

C’è ottimismo sulla possibilità di trovare un accordo sul pass vaccinale Covid entro maggio. Lo hanno reso noto fonti Ue.…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Taiwan, incendio nell’impianto che rifornisce di acciaio l’Europa

Enorme incendio nell’impianto della Yieh United Steel Corp (Yusco), in Taiwan, lo stabilimento che rifornisce l’acciaio in Europa. L’incendio è stato causato da un serbatoio…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Francia: “Cifre in calo, confermate le riaperture”

“Le condizioni lo consentono, l’epidemia continua a calare”. Lo ha detto il ministro della Salute francese, Olivier Véran, confermando alla tv LCI che il 19la…

10 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia