India, Terzi: “Attendiamo che il provvedimento di liberazione sia formalizzato” | T-Mag | il magazine di Tecnè

India, Terzi: “Attendiamo che il provvedimento di liberazione sia formalizzato”

“Abbiamo avuto queste anticipazioni, come sempre attendiamo la formalizzazione del provvedimento per poterlo esaminare nel modo più attento, così come abbiamo sempre fatto dal primo giorno in cui l’incidente è occorso”. A dirlo è stato il ministro degli Esteri, Giulio Terzi, che ha così commentato la notizia riportata dalla Cnn indiana, secondo la quale i due marò italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, attualmente trattenuti in India, sarebbero stati liberati dietro il pagamento di una cauzione.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, a livello mondiale i contagi hanno raggiunto i 163,7 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 163.729.642. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

18 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Speranza: «Possiamo cominciare a disegnare un orizzonte di ripartenza per l’Italia»

«Adesso che abbiamo i vaccini e circa 28 milioni di italiani hanno ricevuto la prima dose possiamo cominciare a disegnare un orizzonte di ripartenza per…

18 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Figliuolo: «Basta polemiche, avanti con over 60 e fragili»

«Chiedo a tutti i presidenti di Regione di andare avanti con i richiami». Lo ha detto il commissario straordinario all’emergenza Covid-19, Francesco Paolo Figliuolo, ha…

18 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Musica: addio a Franco Battiato, il cantautore aveva 76 anni

È morto Franco Battiato. È stato uno dei più grandi (e amati) cantautori italiani. Aveva 76 anni. Ad annunciare la sua scomparsa è stata la…

18 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia