Messico, Il candidato sconfitto Obrador non riconosce la sconfitta | T-Mag | il magazine di Tecnè

Messico, Il candidato sconfitto Obrador non riconosce la sconfitta

Andres Manuel Lopez Obrador, il candidato sconfitto al ballottaggio nelle elezioni presidenziali messicane, non è pronto a riconoscere la vittoria del suo avversario Enrique Pena Nieto, esponente del Partito Rivoluzionario Istituzionale (il partito-stato che ha retto il Messico per 71 anni e che è stato per anni simbolo di corruzione e autoritarismo).
Lopez Obrador, al momento indietro di sei punti nel conteggio dei voti, sostiene che Pena Nieto avrebbe infranto alcune regole elettorali e sta valutando l’ipotesi di contestare ufficialmente l’elezione. Secondo Lopez Obrador il PRI avrebbe speso più del budget elettorale concesso. In Messico vi è un solo turno alle elezioni presidenziali: vince chi ottiene più voti. Il mandato dura sei anni e non è possibile ripresentarsi per un secondo.
Lopez Obrador, candidato del Partito della Rivoluzione Democratica, perse un’altra elezione presidenziale nel 2006 contro Felipe Calderon ed anche in quella circostanza si rifiutò di riconoscere la sconfitta, incominciando una battaglia legale che si protrasse per diversi mesi. Secondo alcuni analisti politici, quella reazione avrebbe decretato la sconfitta di Lopez Obrador a questa tornata di elezioni.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus: a livello globale i contagi hanno superato i 266,6 milioni

A livello mondiale, le persone contagiate dal coronavirus sono state 266.660.144. A riferirlo la Johns Hopkins University che monitora l’andamento mondiale della pandemia che, al…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Regno Unito: da oggi doppio tampone per i viaggiatori

Da oggi per chi viaggia nel Regno Unito (a partire dai 12 anni di età) entra in vigore il doppio tampone. Il test è da…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Austria: da lunedì stop a lockdown per i vaccinati

L’Austria conferma che da lunedì finirà il lockdown per i vaccinati e i guariti, mentre proseguirà per coloro che non si sono ancora sottoposti a…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Un tribunale egiziano ha ordinato la scarcerazione di Patrick Zaki

Patrick Zaki uscirà dal carcere. Lo ha deciso un tribunale egiziano. Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, la scarcerazione dovrebbe avvenire tra questa sera…

7 Dic 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia