Ucraina, russo lingua ufficiale proteste con scontri in piazza | T-Mag | il magazine di Tecnè

Ucraina, russo lingua ufficiale proteste con scontri in piazza

Circa 700 persone sono scese in piazza a Kiev per protestare contro una norma che allarga l’utilizzo del russo come lingua ufficiale nel paese. La manifestazione era iniziata ieri a seguito dell’approvazione della legge da parte della Rada (il Parlamento ucraino) ed è ripresa stamani. La legge è stata adottata tout court senza il dibattimento relativo a numerosi emendamenti e prevede l’utilizzo della lingua russa in tribunali, ospedali ed altre istituzioni in circa metà delle regioni del paese. I manifestanti temono che questo possa sminuire la sovranità ucraina, riconsegnando il paese alla sfera di influenza russa.
Gli oppositori della norma si sono scontrati con la polizia nel centro della capitale, vicino a dove il presidente Viktor Yanukovich avrebbe dovuto tenere oggi una conferenza stampa. Tuttavia, secondo l’agenzia di stampa Interfax, per il momento Yanukovich non andrà di fronte ai giornalisti. Il presidente dovrebbe invece incontrare i leader dei gruppi parlamentari per affrontare la crisi che è ormai diventata anche politica: infatti sia Volodymyr Lytvyn che Mykola Tomenko (rispettivamente presidente e vicepresidente del parlamento) hanno annunciato la volontà di dimettersi.

 

Scrivi una replica

News

Commissione Ue: “Nel 2021 salirà ancora il debito pubblico italiano, ma calerà nel 2022”

Il debito pubblico italiano continua a salire nel 2021 “a causa del protrarsi del sostegno pubblico all’economia, ma poi comincerà a scendere dal 2022”. Lo ha…

12 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 53 morti per raid israeliani

Si continua ad aggravare il bilancio dei palestinesi rimasti uccisi a Gaza dopo i ripetuti attacchi israeliani, che hanno provocato fin qui 53 morti. Tra…

12 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Commissione Ue: “Pil Italia in rialzo nel 2021 del 4,2%”

“Le vaccinazioni e l’allentamento delle restrizioni stanno aprendo la strada alla forte ripresa dell’economia italiana nella seconda metà del 2021. Gli investimenti sostenuti dall’Ue dovrebbero portare…

12 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, razzo anticarro palestinese centra veicolo israeliano

Un razzo anticarro sparato da Gaza ha centrato un veicolo israeliano che si trovava nei pressi della linea di demarcazione. Lo ha reso noto il…

12 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia