Russia, In Parlamento si vota una controversa legge sulle ONG | T-Mag | il magazine di Tecnè

Russia, In Parlamento si vota una controversa legge sulle ONG

La Duma, camera bassa del parlamento russo, oggi voterà le modifiche ad una controversa legge sulle ONG (organizzazioni non governative). Gli emendamenti in questione, presentati dal partito di governo Russia Unita, prevedono la catalogazione delle ONG come “agenti stranieri” nel caso si occupino di attività politiche e ricevano sostegno finanziario dall’estero. La ONG in questione dovrebbe poi esibire il marchio di agente straniero sul proprio sito online e su tutto il materiale stampato, emettere relazioni ogni due anni a riguardo delle proprie attività ed essere soggetta a revisioni finanziarie.
Un portavoce del Cremlino sostiene che la legge sia stata concepita per proteggere il paese dai tentativi stranieri di influenzare la politica interna, come avvenuto nei sovvertimenti di regime in Iugoslavia, Kosovo ed ora in Libia, Egitto e Tunisia. Tuttavia i critici ritengono che sia solamente un espediente per schiacciare il dissenso.
Intorno all’edificio della Duma è stata organizzata una manifestazione di protesta, capeggiata da Sergei Mitrokhin (leader del partito Yabloko). Mitrokhin ha dichiarato che questa legge sulle organizzazioni non profit punta semplicemente a discreditarle, mentre in realtà si tratta di organismi impegnati in attività socialmente utili, come nel caso di Transparency International e dell’Associazione Golos (entrambe attive nella denuncia dei brogli elettorali della passata stagione).

 

Scrivi una replica

News

Speranza: «Dal 16 maggio stop quarantena Paesi Eu e voli Covid tested anche per aeroporti di Venezia e Napoli»

«Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato un’ordinanza che prevede l’ingresso dai Paesi dell’Unione Europea e dell’area Schengen, oltre che da Gran Bretagna e…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base Kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia