Crisi economica, Fmi: “Italia riforme ambiziose, ma c’è ancora il rischio contagio” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Crisi economica, Fmi: “Italia riforme ambiziose, ma c’è ancora il rischio contagio”

“L’Italia ha iniziato un’agenda ambiziosa per garantire la stabilità e promuovere la crescita ma nonostante tali importanti sforzi l’economia resta vulnerabile” al contagio della crisi del debito. Questo è quanto si legge nel rapporto sull’articolo IV che il Fondo monetario internazionale ha pubblicato oggi, 10 luglio.
Il Fmi promuove il programma di riforme del governo guidato da Mario Monti, ma al tempo stesso chiede un maggior impegno sulla crescita, a partire “dall’occupazione” e in particolare “a favore dell’occupazione di giovani e donne”.
“Servono riforme strutturali per accrescere produttività e partecipazione” si legge nel testo. Riforme come quella del Lavoro che “deve riuscire a superare la differenza fra chi lavora a tempo e chi ha il posto fisso” mentre servono anche “riforme nell’energia” per risolvere anomalie come “il fatto che il costo del’elettricità in Italia è più alto del 50 per cento rispetto alla media dell’Europa”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, von der Leyen: «Adattare immediatamente i vaccini alle nuove varianti»

«I contratti dell’Unione europea con i produttori affermano che i vaccini devono essere adattati immediatamente alle nuove varianti man mano che emergono». Così la presidente…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ucraina, Zelensky: «Pronti a escalation con Mosca»

Rischio di golpe tra l’1 e il 2 dicembre. E sullo sfondo uno scenario di guerra con la Russia. Questa è la sintesi delle dichiarazioni…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Ue elimina l’obbligo di autorizzazione all’export per i vaccini

“Dal primo gennaio 2022 i produttori di vaccini non saranno piu’ obbligati a chiedere l’autorizzazione per esportare i loro prodotti al di fuori dell’Ue”. Lo ha reso noto…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, in Portogallo a gennaio una settimana di contenimento

Stretta in Portogallo per contenere l’avanzata del coronavirus. Infatti, il governo ha stabilito una settimana di contenimento, dal 2 al 9 gennaio, durante la quale…

26 Nov 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia