Legge elettorale, Schifani risponde a Napolitano: “La sua preoccupazione si unisce alla mia” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Legge elettorale, Schifani risponde a Napolitano: “La sua preoccupazione si unisce alla mia”

Il presidente del Senato, Renato Schifani, ha risposto alla lettera del capo dello Stato Giorgio Napolitano (inviata anche al presidente della Camera, Gianfranco Fini) in cui auspicava un’accelerazione sulla legge elettorale.
Schifani ha garantito a Napolitao che il tema della legge elettorale verrà “sottoposto immediatamente all’attenzione della Conferenza dei presidenti dei gruppi parlamentari”.
“La Sua autorevole preoccupazione – ha poi agiunto Schifani- si unisce alla mia, che mi ha visto da tempo sollecitare tutte le forze politiche a voler colmare quel distacco tra cittadini ed eletti”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Figliuolo: «A giugno via libera a tutte le età e hub in aziende»

«Giugno deve essere il mese della svolta per dare la spallata definitiva e lasciarci indietro il periodo peggiore». Così il commissario straordinario all’emergenza Covid-19, Francesco…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Fondazione Gimbe: «All’appello mancano 50 milioni di dosi di vaccino»

L’Italia deve ricevere ancora circa 50 milioni di dosi, pari a circa due terzi di quelle previste dal Piano vaccinale per il primo trimestre. Così…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Venezuela, Maduro: «Pronto a incontrare Guaidó»

Il presidente venezuelano, Nicolás Maduro, ha dichiarato di essere «pronto» a dialogare con il leader dell’opposizione Juan Guaidó, con la mediazione dell’Unione europea, della Norvegia…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Medio Oriente: nella notte 130 razzi lanciati da Gaza, Israele replica colpendo oltre 600 obiettivi di Hamas

Nella notte sono stati 130 i razzi lanciati verso Israele. Di questi molti sono stati intercettati dal sistema di difesa Iron Dome, ha riferito il…

13 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia