La città di San Francisco annuncia di non voler più acquistare prodotti Apple | T-Mag | il magazine di Tecnè

La città di San Francisco annuncia di non voler più acquistare prodotti Apple

La città di San Francisco ha annunciato che non acquisterà più prodotti Apple. La decisione è stata presa in seguito alla scelta da parte di Apple di abbandonare l’EPEAT, l’ente nato per racchiudere sotto lo stesso tetto tutte le società in grado di rispettare specifiche norme ambientali con i propri prodotti. Paradossalmente, l’azienda produttrice di iPhone ed iPad aveva contribuito alla fondazione dell’ente nel 2006.
Nel 2010 la città aveva speso circa 45,000 dollari (meno di 37,000 euro) per la fornitura di prodotti Apple nei propri uffici locali. Sebbene la cifra sia assolutamente irrisoria rispetto al fatturato di 65 miliardi di dollari (circa 53 miliardi di euro) dello stesso anno, il fatto che il quartier generale della mela si trovi nella città di Cupertino a soli 70km da San Francisco ha chiaramente dato risalto alla notizia. Le richieste di acquisto di computer Mac ed iPad saranno dunque archiviate finché l’azienda non rientrerà a far parte dell’EPEAT.
Apple ha risposto sottolineando come essa sia una delle aziende maggiormente attive dal punto di vista ecologico, un’affermazione che può essere corroborata dall’annuale pubblicazione di dati relativi all’impatto ambientale dei propri stabilimenti e dei propri prodotti, che dimostra un principio di trasparenza su dati che altre società normalmente preferiscono non divulgare.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la variante indiana spaventa la Gran Bretagna

La variante indiana spaventa la Gran Bretagna, con il premier Boris Johnson che sta pensando di accelerare i tempi dei richiami delle vaccinazioni. Inoltre, il…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia