Tav, Passera: “Nessun ripensamento. La Torino – Lione si farà” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Tav, Passera: “Nessun ripensamento. La Torino – Lione si farà”

“Ho appena parlato col ministro francese e non c’è in nessuna delle loro ipotesi alcuna modifica agli impegni già presi a livello nazionale quindi il progetto Torino-Lione così importante della rete dei corridoi europei è totalmente confermato sia da parte nostra che da parte del governo francese”. A dirlo è stato il ministro per lo sviluppo economico, Corrado Passera.
Il ministro, intervenendo all’Assemblea dell’Ance, ha smentito così le indiscrezioni circolate ieri su il quotidiano francese Le Figaro che parlavano dell’intenzione del governo francese di abbandonare la cotruzione dell’opera.
La linea ferroviaria Torino – Lione si farà, ma senza ulteriori aiuti economici da parte dell’Unione europea come chiesto ieri sera dal governo francese. L’opera in questione è “anzitutto un progetto franco-italiano e i fondi devono arrivare soprattutto da Italia e Francia, il ruolo della Commissione europea può essere veramente modesto”, ha spiegato il commissario ai Trasporti Siim Kallas.
“Se i Paesi membri ci danno molti più soldi per le infrastrutture per i trasporti, lo possiamo prendere in considerazione – ha detto Kallas – ma non possiamo distribuire soldi che non abbiamo”.

 

Scrivi una replica

News

Coronavirus, Giappone: stato d’emergenza in altre tre prefetture

Altre tre prefetture del Giappone si preparano a dichiarare lo stato di emergenza anti-Covid per far fronte ad aumento dei casi di coronavirus locali.  Hokkaido,…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Gaza, 119 le vittime da inizio scontri

Da inizio scontri, il ministero della sanità di Gaza, hanno registrato 119 vittime, tra i quali 31 bambini e 19 donne.…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Afghanistan, Stati Uniti completano ritiro dei soldati da base kandahar

Gli Stati Uniti hanno completato il ritiro delle truppe dall’aeroporto di Kandahar, nel sud dell’Afghanistan, la seconda più grande base militare nel Paese per le…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, la variante indiana spaventa la Gran Bretagna

La variante indiana spaventa la Gran Bretagna, con il premier Boris Johnson che sta pensando di accelerare i tempi dei richiami delle vaccinazioni. Inoltre, il…

14 Mag 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia