Federfarma Napoli, l’annuncio del presidente Di Iorio: “Sciopero della fame a partire da giovedì” | T-Mag | il magazine di Tecnè

Federfarma Napoli, l’annuncio del presidente Di Iorio: “Sciopero della fame a partire da giovedì”

Il presidente di Federfarma Napoli, Michele Di Iorio, ha annunciato lo sciopero della fame a oltranza a partire da giovedì. La decisione è stata presa per protestare contro i nuovi provvedimenti del governo Monti e a causa dei circa 300 milioni di crediti vantati con la Regione Campania. “Rischiamo la chiusura di tutte le farmacie di Napoli e provincia”, ha spiegato Di Iorio aggiungendo: “Abbiamo fame di diritti negati, rischiamo la chiusura di tutte le farmacie di Napoli e provincia”.

 

1 Commento per “Federfarma Napoli, l’annuncio del presidente Di Iorio: “Sciopero della fame a partire da giovedì””

  1. associpernapoli

    http://ideenapoli.forumfree.it/

    questo è il nuovo forum di idee per napoli

    vi invitiamo a partecipare

Leave a Reply to associpernapoli

News

Corea del Nord, Kim: «Situazione alimentare tesa»

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha ammesso che la situazione alimentare nel paese è «tesa», secondo quanto riferito dai media statali. Secondo l’agenzia ufficiale Kcna,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Covid, Francia: anticipata la fine del coprifuoco: la misura verrà interrotta il 20 giugno

La Francia anticipa la fine del coprifuoco di dieci giorni, dalla fine del mese al 20 giugno. Ad annunciato, al termine del Consiglio dei ministri,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Coronavirus, Ue dà l’ok al ritorno dei turisti americani anche non vaccinati

L’Ue apre le porte ai turisti americani anche non vaccinati. Le limitazioni cadranno anche per altri 8 Paesi: Albania, Macedonia del Nord, Serbia, Libano, Taiwan,…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »

Istat: “Nel 2020 cresce povertà assoluta, 5,6 mln, top da 2005”

“Nel 2020, sono in condizione di povertà assoluta poco più di due milioni di famiglie (7,7% del totale da 6,4% del 2019) e oltre 5,6…

16 Giu 2021 / Nessun commento / Leggi tutto »
Testata registrata presso il tribunale di Roma, autorizzazione n. 34/2012 del 13 febbraio 2012
Edito da Tecnè S.r.l - Partita Iva: 07029641003
Accedi | Disegnato da Tecnè Italia